Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PIOMBINO23°25°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il missile russo è un boomerang: torna indietro dopo il lancio e si schianta al suolo

Attualità giovedì 03 dicembre 2015 ore 16:17

L'acqua di Suvereto è buona

Il monitoraggio è iniziato nel 2010 su sollecitazione dell'allora consigliere Giuliano Parodi. Rassicuranti i risultati dei campionamenti



SUVERETO — La lunga battaglia sulla qualità dell’acqua, iniziata nel 2010 e portata avanti dall'allora capogruppo di minoranza oggi sindaco Giuliano Parodi, può considerarsi vinta.

“È con estremo orgoglio che porto all'attenzione di tutti i cittadini della Val di Cornia il risultato delle analisi effettuate a Suvereto e nella frazione di San Lorenzo il 16 ottobre in riferimento alla presenza di boro, arsenico e amianto nell'acqua. - afferma il capogruppo di Assemblea Popolare Suvereto Marco Cecchi - Dopo tre anni di lotta nel 2014 con due depuratori appositi, l'Asa risolve il problema, abbassando i dati relativi alla quantità boro, arsenico, nitrati ed altri elementi chimici”.

Il commento arriva in relazione alle ultime notizie diffusa dal comitato No Amianto Publiacqua sulla presenza di amianto nell’acqua. La analisi, pagate con i gettoni di presenza dei consiglieri comunali, ha avuto esiti positivi.

Per la zona Suvereto, infatti, le analisi campionamenti eseguiti da Caim Group srl di Follonica escludono la presenza di amianto e riscontra la presenza di arsenico e boro sotto i limiti consentiti.

Insomma, per il gruppo consiliare di maggioranza questi dati dimostrano l’attenzione alla salvaguardia della salute di tutti i cittadini. Il gruppo di maggioranza si impegna a proseguire il monitoraggio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sindaca Ticciati: “Ferrari rinnega le ragioni della condivisione strappando il nostro passato più bello e il disegno per lo sviluppo futuro”
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità