QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 15°19° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 17 luglio 2019

Attualità venerdì 08 dicembre 2017 ore 11:00

Accoglienza e inclusione, il progetto a scuola

Foto di repertorio

Nella saletta La Pira di Venturina la presentazione del progetto di accoglienza e inclusione promosso dall'associazione Kiwanis



CAMPIGLIA MARITTIMA — Benvenuto a casa mia, è questo il titolo del progetto elaborato dalla terza A e terza E della scuola secondaria di primo grado Carducci di Venturina Terme. L'iniziativa è partita lo scorso anno e ora alla saletta comunale La Pira verranno presentate le conclusioni.

L'appuntamento è per martedì 12 Dicembre con la dirigente scolastica Daniela Toninelli, la vicaria Angela Marina Chiavaroli, un rappresentante dell'Amministrazione, la comandante della Capitaneria di porto Rossella Loprieno e la presidente del Kiwanis Club Roberta Beccari.

A partire dal marzo scorso, le due classi hanno partecipato a vari incontri, organizzati dall’associazione Kiwanis, per conoscere meglio la realtà degli sbarchi dei migranti e dei rifugiati. I ragazzi hanno riflettuto soprattutto sul percorso storico del concetto di uguaglianza e hanno analizzato alcuni articoli della Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino.

Il prodotto finale è stato l’elaborazione di un video, che ha documentato il percorso di crescita degli alunni delle due terze che per alcuni mesi si sono confrontati con un tema così importante ma che spesso viene affrontato con molta superficialità e senza adeguate conoscenze.

“Ringrazio sentitamente l’associazione Kiwanis International di Piombino per l’opportunità educativa e formativa offerta agli studenti dell’Istituto comprensivo – ha dichiarato la dirigente scolastica Toninelli - e per la donazione della lavagna interattiva multimediale alla scuola Carducci di Venturina Terme. Tale donazione – ha aggiunto la dirigente – costituirà un valido strumento per la didattica inclusiva”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità