Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PIOMBINO14°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

Attualità lunedì 20 settembre 2021 ore 14:16

Bandiera gialla per l'area camper di Venturina

La consegna della Bandiera gialla

Il riconoscimento consegnato nell'ambito del Salone del Camper - Fiera di Parma. Ringraziamento all'associazione Camper Club locale



CAMPIGLIA MARITTIMA — La sindaca di Campiglia Marittima Alberta Ticciati ha preso parte al Salone del Camper - Fiera di Parma per la consegna della bandiera gialla. La bandiera è il riconoscimento che individua Campiglia come unico comune della Costa, da Livorno a Grosseto, meta scelta per il turismo camperista. 

L'area camper che è valsa il riconoscimento è quella di via Caldana 5, gestita dal Camper club Val di Cornia.

"Un sincero ringraziamento all'associazione Camper Club Val di Cornia Venturina Terme che da anni cura la nostra area camper con passione e attenzione, restituendo a residenti e turisti un ambiente accogliente e bello in cui trascorrere le giornate a pochi passi dal mare, a valle del bellissimo borgo di Campiglia Marittima, nel cuore del Parco Termale di Venturina Terme", ha commentato la sindaca Ticciati.

Quindi, grazie ai servizi dell'area di sosta di via Caldana, Campiglia entra a far parte delle città amiche del turismo in movimento attraverso la Bandiera gialla riconosciuta dall'Act Italia.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Piombino-Livorno in campo dopo 66 anni. La partita è iniziata in ritardo perché gli ultras livornesi fanno il tiro al bersaglio sul terreno di gioco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS