QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 19°24° 
Domani 19°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 19 settembre 2019

Attualità giovedì 22 febbraio 2018 ore 17:04

Mai più soli, l'Auser chiama gli over 60

Già tre 90enne hanno deciso di trascorrere del tempo in compagnia dei volontari Auser nella nuova sede. Ecco in che consiste il progetto



CAMPIGLIA MARITTIMA — Si chiama Mai più soli il progetto ideato dall’associazione Auser di Venturina Terme e recentemente presentato nell’ambito della riunione della Consulta del sociale di Campiglia Marittima. Si tratta di una iniziativa rivolta alle persone over 60 e che prevede momenti di incontro e varie iniziative nella sede dell’associazione. 

Il progetto è già concretamente partito in via sperimentale e presidente e vicepresidente di Auser, Franco Fidanzi e Francesco Vanni sono soddisfatti di questo avvio e dell’accoglienza positiva che il progetto ha subito trovato nella consulta. 

“Siamo solo pochi volontari – ha detto Francesco Vanni – ma nel caso in cui se ne aggiungessero altri, e per questo facciamo pubblicamente appello, nella nostra nuova sede potremo ospitare fino a 40 persone e proporre molte attività da fare tutti insieme o divisi in gruppi. Il tipo di attività è calibrata sul numero, sulle preferenze e sulle caratteristiche dei partecipanti: possiamo spaziare dai giochi di società come la tombola, ai lavori creativi, alla lettura in gruppo di libri e quotidiani, alla proiezione film, alle lezioni teoriche di cucina e pasticceria. Non possiamo somministrare alimenti fatti da noi, per statuto, ma possiamo fare merenda insieme con prodotti confezionati o portati dagli stessi ospiti”.

Le prime utenti del servizio sono tre signore di 90 anni che i figli accompagnano all’associazione dove possono trascorrere un po’ di tempo insieme tra di loro e con i volontari Auser conversando, giocando a carte, guardando insieme e commentando i programmi televisivi preferiti.

Il progetto, per la validità sociale che riveste, ha il patrocinio del Comune di Campiglia. “Un progetto importante che ha l'obiettivo di dare una piccola risposta al bisogno di socializzazione e di comunità che è sempre più forte tra i cittadini e soprattutto tra gli over 60", ha commentato l'assessora Alberta Ticciati.



Tag

Pd, Marcucci: «Scelta di Renzi sbagliata, io resto e metto a disposizione mio ruolo capogruppo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità