QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13°15° 
Domani 14°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 06 dicembre 2019

Attualità mercoledì 30 ottobre 2019 ore 14:09

Nuovo Cda verso il rilancio della Sefi

I tre nomi del nuovo Consiglio di amministrazione è stata selezionata a seguito di un bando. Il 28 ottobre la nomina dalla sindaca Ticciati



CAMPIGLIA MARITTIMA — Nuovo Consiglio d'amministrazione per la partecipata Sefi Srl, società di servizi per l'economia e fiere in house del comune e che attualmente si occupa di gestione fiere e servizi, dalla farmacia comunale, all'area fieristica al Palazzo pretorio al centro civico Mannelli.

A fine settembre con delibera di giunta si sono indicati gli indirizzi strategici per l’attività ed il rilancio della partecipata. Si sono anche posti i criteri per la pubblicazione del bando per la selezione del nuovo cda della società. Con decreto sindacale n. 20 di lunedì 28 ottobre 2019 la sindaca di Campiglia Marittima ha nominato il nuovo CdA della Sefi, nominando i 3 membri previsti dallo Statuto della stessa società. 

Ecco la nuova terna (in ordine alfabetico) che guiderà la società a partire dalla prossima settimana, quando il Consiglio d’amministrazione si insedierà alla presenza della sindaca che nell’occasione individuerà la figura del presidente: Davide Aytano, nato a Ciampino il 14 novembre 1976 da famiglia lucchese, laureato in archeologia, responsabile commerciale nell’azienda vitivinicola locale Montesolaio, vive a Venturina Terme con la moglie Angela e i loro due bambini; Chiara Bini, nata a Massa Marittima il 2 maggio 1985, laureata in scienze della comunicazione a Pisa, ha esperienze nel settore del marketing, del front Office e back Office, ha collaborato con la maison Gucci nella sede centrale di Scandicci occupandosi di logistica, attualmente cura la comunicazione di un’attività turistico ricettiva, ha vissuto negli ultimi anni a Venturina Terme e da poco si è trasferita a Follonica; Edoardo Filiberto Rivola Giuffré nato a Seravezza (Lu) il 3 marzo 1973, dottore commercialista con esperienza di revisore dei conti, ottimizzatore d’imprese, esperto in materia di partecipate, docente universitario e formatore in enti pubblici e privati, un profilo di consolidata esperienza nelle materie che si troverà a trattare come CdA di Sefi. 

Per la prima volta nella storia della partecipata del comune di Campiglia il CdA nasce dalle candidature presentate a seguito di un bando aperto a tutti, dopo che in consiglio comunale, il 25 giugno scorso, vennero approvate le linee guida sui rinnovi dei CdA delle partecipate del Comune. La nomina, come previsto, è avvenuta dopo la valutazione, da parte della sindaca Ticciati, dei curricula inviati al Comune.

L’incarico avrà durata pari a tre esercizi e potrà cessare anticipatamente in applicazione di specifiche sopravvenute disposizioni normative in materia di società a partecipazione pubblica. Il compenso spettante per le attività svolte sarà determinato, con apposito provvedimento del socio unico tramite atto di giunta, nel rispetto dell’art.13 c.6 del vigente statuto della società Sefi.

La sindaca Alberta Ticciati nel nominare il nuovo CdA ha espresso soddisfazione per la qualità dei candidati che si sono presentati “con i quali, afferma, sono certa che si instaurerà un rapporto di collaborazione che darà un ulteriore impulso allo sviluppo della nostra società in house, che conta anche su uno staff di personale motivato e competente”. 

La sindaca ha colto anche l’occasione per salutare e ringraziare il Cda uscente formato dal presidente Leonardo Carolini, dai consiglieri Laura Baroni e Matteo Brogioni: "Un Cda serio e responsabile che ha raccolto al meglio gli indirizzi dell’amministrazione comunale e ci consegna una società solida con servizi di qualità, dalla farmacia, alle fiere, alla cultura con la biblioteca dei ragazzi”.



Tag

Otto e mezzo, Santori contro Sallusti: "Ha gli occhi foderati di prosciutto"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca