QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 24° 
Domani 21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 22 marzo 2019

Attualità mercoledì 27 gennaio 2016 ore 21:50

L'airone cenerino tornerà a volare

Foto di repertorio

La ferita sembra dovuta all’impatto con i cavi elettrici o del telefono, caso che si manifesta spesso soprattutto in giornate particolarmente ventose



CAMPIGLIA MARITTIMA — Mercoledì 20 gennaio, insieme ad un ragazzo volontario del WWF, la guida ambientale del Centro Guide Costa Etrusca Silvia Ghignoli è andata a recuperare un airone cenerino ferito ad un'ala nei campi in fondo a via della Pace, a Venturina Terme. 

Il giorno precedente la presenza dell’airone era stata segnalata alla sezione recupero fauna del WWF da alcuni abitanti della zona che lo avevano visto ferito già da alcuni giorni. 

“La ferita è profonda e probabilmente l'animale ha perso molto sangue, infatti si presentava molto indebolito - spiega Ghignoli - ma saranno i veterinari della Lipu del centro Cruma di Livorno, dove è stato portato nella giornata, ad operarlo e curarlo per poterlo rimettere in libertà”. 

“Ringrazio, insieme ai ragazzi del WWF che si occupano del recupero fauna selvatica - dice Silvia Ghignoli - quelle persone che ci hanno segnalato ed aiutato per il recupero dell'airone e che ci hanno raccontato di scene di solidarietà da parte degli altri aironi che, vedendolo ferito, non solo si posavano spesso vicino a lui, ma sembra che alcuni gli abbiano portato anche del cibo!" 

Il numero del WWF per il recupero fauna selvatica è 338 1522578.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca