Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:05 METEO:PIOMBINO17°29°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo speciale social di Cook dal Vinitaly

Politica martedì 27 febbraio 2024 ore 17:48

Uno speciale borgo nel programma di Albertoni

La lista Cambiamo Futuro si è presentata al teatro dei Concordi di Campiglia per illustrare una serie di idee tutte dedicate al borgo



CAMPIGLIA MARITTIMA — “Vincere le elezioni a Campiglia Marittima significa amministrare due comuni differenti: Campiglia Marittima e Venturina Terme. Le due realtà sono totalmente distinte e vanno gestite entrambe con attenzione, per questo era necessario uno 'Speciale Borgo' della nostra presentazione”. Questa la motivazione dell’evento della lista civica Cambiamo Futuro di domenica scorsa nel borgo.

Il candidato Albertoni, dopo aver ripercorso le vicende politiche dal 2019 ad oggi che hanno portato alla creazione della lista, ha portato di nuovo in primo piano il netto no all’eolico. Per la mancanza di parcheggi Albertoni ha proposto di utilizzare gli spazi degli ex-campetti e creare un campetto illuminato a Fonte di Sotto, zona che andrà riqualificata demolendo o ristrutturando la struttura fatiscente presente per farne un bar stagionale. Su ApritiBorgo aspre critiche sul fatto di pagare un’associazione esterna per la sua realizzazione che si riduce poi a dover chiedere un costoso biglietto d’ingresso, se l’Amministrazione comunale si impegnasse ad organizzarla, come Albertoni promette di fare, l’ingresso sarebbe libero e la gente spenderebbe nei negozi, nelle bancarelle e darebbe agli artisti di strada le offerte con le quali sono soliti sostentarsi.

L’ultima proposta è una vera novità: dopo aver mostrato varie foto di scale
mobili da esterno, come quelle di Cortona in provincia di Arezzo o di Perugia, Albertoni
propone che le scale dei parcheggi di Viale Mussio, almeno una,
inizialmente, per dimostrare la fattibilità, vengano sostituite da scale
mobili per una più comoda fruibilità del Centro a residenti e turisti e con
una battuta sottolinea.

"Con Cambiamo Futuro stiamo dimostrando che parliamo di soluzioni reali a problemi sentiti: - hanno proseguito dalla lista - i nostri avversari litigano sui partiti che li dovrebbero appoggiare e non hanno mai parlato di programma, idee e visione del futuro, sono più preoccupati di perdere che di fare qualcosa di buono, al contrario noi siamo certi di convincere e vincere dimostrando che siamo il loro opposto e che abbiamo tantissime idee chiare e concrete che realizzeremo sicuramente, perché siamo stati onesti con i cittadini e tutto quello che diciamo è consultabile e a disposizione perché non abbiamo paura di renderne conto".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno