Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:57 METEO:PIOMBINO15°20°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 28 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Attualità sabato 05 giugno 2021 ore 15:44

Covid-19, 3 nuovi casi nelle Valli Etrusche

Sono 16 i nuovi casi registrati in provincia di Livorno. Diminuiscono i ricoveri nei reparti Covid. Nuovo numero per prenotare il vaccino



CECINA — Nelle ultime ore si registrano 16 nuovi contagi nella provincia di Livorno portando il conteggio totale da inizio epidemia a 17.384 casi. Nessun decesso nelle ultime ore sul territorio, le vittime restano dunque 413 su scala provinciale, mentre a livello regionale ci sono 8 vittime e 154 casi in più.

Nelle Valli Etrusche, che comprende i territori della bassa Val di Cecina e della Val di Cornia, i casi sono stati segnalati a Castagneto Carducci 1, Montescudaio 1 (Pi) e Rosignano Marittimo 1. Sono 6 i casi registrati a Livorno e 8 all'Elba.

Nei dati toscani (visbili qui) da annotare anche un calo di pazienti negli ospedali. All’ospedale di Livorno 17 i ricoverati, di cui 6 in Terapia intensiva, mentre a Cecina sono 6 i ricoverati, di cui 3 in Terapia intensiva. Qui l'ospedale si sta riorganizzando per prevedere un'unica bolla con 5 posti letto per l'emergenza Covid.

Intanto, prosegue la campagna vaccinale e per facilitare la prenotazione per i residenti sul territori dell'Azienda Usl Toscana nord ovest che non possono prenotare il vaccino dal portale della Regione è stato attivato il numero 0585 498008.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' il prolungamento della strada statale 398 per raggiungere il porto. La durata dei lavori stimata è di circa 4 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità