comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO13°14°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 22 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump se ne va, il mondo può tirare un sospiro di sollievo

Attualità venerdì 24 aprile 2015 ore 17:50

​Celiachia: cambiano i buoni per gli alimenti

Dal primo giugno sarà accettato solo il nuovo formato: ecco dove rivolgersi per cambiare quelli attuali



PROVINCIA DI LIVORNO — Dal primo giugno 2015 non saranno più utilizzabili gli attuali buoni a valore già rilasciati dall’Azienda USL 6 agli assistiti celiaci per il ritiro degli alimenti senza glutine presso farmacie, parafarmacie ed esercizi commerciali autorizzati della piccola e grande distribuzione.

Non essendo consentita la contemporanea circolazione dei buoni vecchi e nuovi, l’USL 6 invita gli interessati a presentarsi, a partire dal mese di maggio, agli sportelli farmaceutici territorialmente di competenza, per la restituzione dei vecchi buoni eventualmente ancora in possesso e il ritiro dei nuovi che saranno spendibili, come ricordato, esclusivamente a partire dal 1° giugno 2015.

Queste sedi e orari degli sportelli farmaceutici ai quali rivolgersi: Sportello farmaceutico del Presidio Ospedaliero di Livorno dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,30; Sportello Farmaceutico del Presidio Ospedaliero di Cecina Martedì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 13.00; Sportello Farmaceutico del Presidio Ospedaliero di Piombino dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00; Sportello Farmaceutico del Presidio Ospedaliero di Portoferraio: martedì e giovedì dalle 8.00 alle 10.00.

L’Azienda USL 6 "ringraziando l’AIC Toscana e le Farmacie pubbliche e private del territorio aziendale per la collaborazione dimostrata in questa delicata fase di transizione, si scusa per il possibile disagio arrecato".



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Lavoro

Attualità