Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO19°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Un governo che cerca di non far danni è già molto, ma non basta». Applausi dalla platea

Attualità martedì 27 luglio 2021 ore 09:00

"Al pronto soccorso nessun tampone su richiesta"

Foto di repertorio

Lo ha ribadito l'Azienda Usl Toscana nord ovest dopo alcune richieste. Ecco la procedura corretta da seguire



LIVORNO — Non bisogna andare al pronto soccorso degli ospedali per farsi fare il tampone. Lo ha ricordato e ribadito l'Azienda Usl Toscana nord ovest dopo alcuni episodi che si sono verificati nei giorni scorsi, quando si sono presentati ai pre-triage persone che avevano avuto contatti con casi positivi al Covid per richiedere un tampone.

L'Azienda Usl Toscana nord ovest lancia un appello a non mettere a repentaglio le strutture di emergenza-urgenza. Presentarsi autonomamente al pronto soccorso dopo contatti con positivi o con sintomi da Covid-19 è un comportamento sbagliato e pericoloso che mette a rischio i pazienti, il personale sanitario e il funzionamento dei servizi.

In nessun pronto soccorso si fanno tamponi a richiesta dei cittadini. Questa è la procedura da seguire: se si ritiene di avere i sintomi del Covid 19 o di essere stati a contatto con un caso positivo, la prima cosa da fare è contattare il proprio medico di famiglia, che valuterà i sintomi, il quadro clinico, le circostanze del contatto e, se necessario, farà la richiesta di tampone.

Con la richiesta del medico, si può prenotare un tampone attraverso il portale regionale https://prenotatampone.sanita.toscana.it/ scegliendo luogo e ora dell'appuntamento ed accedere così direttamente e senza attesa al drive-through o walk-through prescelto nelle 24 ore successive.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dall'azienda: "Impegnati a rimanere sul territorio. Attivato un canale con il Mise". Il sindaco pensa al recupero delle aree dismesse
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Lavoro