QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13° 
Domani 14°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 27 gennaio 2020

Attualità martedì 01 settembre 2015 ore 17:28

Cipressi tagliati, tutto regolare

Una nota del Comune rassicura i cittadini: "Nessuna infrazione per i cipressi tagliati in viale Unità d'Italia"



PIOMBINO — Nessuna violazione di legge, i cipressi abbattuti lungo il viale l’Unità d’Italia in corrispondenza di una vecchia abitazione acquistata recentemente, insistono su una proprietà privata e, per la tipologia delle piante abbattute, il taglio non richiedeva effettivamente nessuna autorizzazione

Diverso il caso di un pino che insiste sempre sulla stessa proprietà, che, per l’estensione della chioma, non potrà invece essere abbattuto senza un eventuale permesso preventivo da parte degli organi competenti.

Dopo la polemica che si è sviluppata sui social in questi giorni l’amministrazione comunale ha effettuato tutti i controlli e le verifiche necessarie per verificare l’accaduto. Già da giovedì scorso, con il taglio delle prime piante, il vigili urbani si sono recati presso l’abitazione e hanno bloccato temporaneamente le operazioni già avviate, in attesa di verificare l’effettiva necessità di un iter autorizzativo o meno.

Il sopralluogo è stato ripetuto il giorno dopo, venerdì, insieme a rappresentanti della Forestale e dei Carabinieri. La Forestale ha potuto verificare che la tipologia di pianta che era stata abbattuta non richiedeva alcuna autorizzazione. Quindi tutto in regola. Gli enti preposti non hanno potuto fermare questa operazione.

“Se si fosse trattato di una pubblica proprietà - commenta il sindaco Giuliani - certamente non avremmo proceduto in tal senso. “



Tag

Regionali, Borgonzoni padre: 'Non mi dispiace per mia figlia'

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Attualità

Lavoro