QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 24°29° 
Domani 23°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 18 luglio 2019

Attualità sabato 28 marzo 2015 ore 19:06

Consegnati due defribillatori al Marconi

Sono stati consegnati oggi due apparecchi salvavita all'istituto comprensivo Marconi da parte del Medical Group di Venturina e dai Lions di Piombino



CAMPIGLIA MARITTIMA — Ogni anno molte vite sono salvate grazie alla presenza e al corretto uso dei defibrillatori cardiaci. Per questo già molti luoghi pubblici nel comune di Campiglia ne sono dotati, come le palestre scolastiche e i palazzetti dello sport, e da poco altri due sono disponibili nelle scuole grazie a una donazione. 

La consegna all’istituto comprensivo G. Marconi da parte Medical Group di Venturina Terme e dai Lions di Piombino è avvenuta con una cerimonia questa mattina alle ore 10.30 nella saletta comunale G. La Pira di Venturina Terme.

All’evento sono intervenuti, oltre alla dirigente scolastica Anna Rosa Mattioli, l'Assessore al sociale ed istruzione Alberta Ticciati, il dott. Paolo Tamberi dirigente sanitario di Medical Group e Marco Viti presidente del Lions Club di Piombino. 

L’Istituto Comprensivo G. Marconi, da sempre attento ai temi della prevenzione e alla sicurezza di alunni e docenti, ha accolto con favore l’iniziativa promossa da Medical Group di Venturina Terme e dai Lions di Piombino, relativa alla donazione di due apparecchi salvavita (defibrillatori) che saranno collocati nella scuola primaria G. Marconi e nella scuola media G. Carducci di Venturina Terme. 

L’Istituto ha attivato dei corsi di formazione per i docenti e personale ATA necessari a garantire il corretto utilizzo dei defibrillatori. Nella stessa occasione è stata consegnata una borsa di studio del valore di 500 euro ai due alunni della scuola media G. Carducci, che si sono maggiormente distinti in discipline scientifiche. 

Il premio, intitolato alla memoria del Dott. Gino Tamberi, storico medico condotto a Campiglia Marittima e mai dimenticato per la sua alta professionalità e profonda umanità al servizio della popolazione locale, è promosso dal figlio Paolo e dalla nuora Laura Ricci, entrambi medici. 

"Un sentito ringraziamento da parte dell'Amministrazione Comunale di Campiglia M.ma a Medical Group e Lions Piombino per la sensibilità e per l'aiuto che hanno saputo dare a scuola e Comune non soltanto per adempiere alla normativa, ma soprattutto per garantire la sicurezza dei ragazzi che frequentano le scuole - ha dichiarato l'Assessore Ticciati - con questa ulteriore donazione sono felice di affermare che tutte le scuole e le palestre presenti nel Comune saranno dotate d'ora in poi di defibrillatori, dotandosi così dell'adeguata strumentazione necessaria ad interventi di emergenza, in grado di garantire un po’ di più la tranquillità e la serenità delle famiglie e di tutti noi cittadini".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Attualità