comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO9°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 17 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'usura al tempo del Covid: così le mafie stanno soffocando l'economia | Roberto Saviano

Cronaca mercoledì 10 febbraio 2016 ore 17:39

Partito il primo traghetto

L'Oglasa rompe l'isolamento che dura da oltre 24 ore, l'attendono oltre cento elbani che sono bloccati a Piombino dalla giornata di ieri



PORTOFERRAIO — Forza Oglasa. E' il pensiero di centinaia di persone in questo momento: di chi è a bordo e spera di arrivare senza dover rinunciare alle funzioni digestive per tutto il giorno e di chi, oltre cento persone, sperano di tornare a casa.

L'Oglasa della Toremar è infatti la prima nave che riconnette l'Elba al resto del mondo da oltre 24 ore e da pochi minuti ha mollato gli ormeggi, nel momento in cui scriviamo sta doppiando la punta del Cavo.

Ad attenderla nella stazione marittima ci sono tutti gli elbani che nella giornata di ieri sono rimasti bloccati lontano da casa: lavoratori pendolari, personale ospedaliero, pazienti e studenti che cercavano di tornare a casa ma non hanno fatto i conti con il vento di Libeccio e di Ponente che ha isolato l'Elba.

La nave dovrebbe ripartire da Piombino alle 19.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità