Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PIOMBINO18°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)

Sport mercoledì 08 marzo 2023 ore 06:30

Rugby, nuova vittoria dei Mascalzoni del Canale

Buona prova sul campo di casa per i neroverdi di Volpi e Bellucci, che si impongono 29 a 10 sul Foligno Rugby



PIOMBINO — L’ottava giornata di Campionato, nonché prima del girone di ritorno, si è giocata tra le mura amiche del Venturelli di Piombino: i Mascalzoni hanno ospitato il Foligno Rugby, avversario sconfitto in casa all’andata, ma che aveva creato non pochi problemi alla compagine neroverde.

Il fischio d’inizio del sig. Arbitro Riccucci dà il via alla partita: i primi minuti vedono i padroni di casa schiacciati nella propria metà campo, con il Foligno che facendo proprio il possesso di palla, dava via ad una serie di percussioni sulla difesa neroverde.

I Mascalzoni difendono bene e passano al contrattacco: dopo poche azioni, i neroverdi aprono le marcature con una meta di Oretti, dopo una splendida azione corale. La trasformazione di Ambrogini porta il risultato sul 7 a 0.

I Mascalzoni giocano bene, le azioni del Foligno vengono ben arginate. La mischia neroverde ha il controllo delle mischie e delle touche, giocando palloni di qualità sulla tre quarti, che vedono Casini segnare in mezzo ai pali. Trasformazione di Ambrogini, 14 a 0.

Ma il Foligno non demorde, mettendo più volte in difficoltà i Mascalzoni: per due volte il triangolo allargato riesce ad evitare la meta, ma poco dopo gli ospiti segnano la loro prima meta, dopo una serie di pick and go sulla linea di meta. 

L'arbitro segna la fine del primo tempo, parziale 14 a 7.
Forze fresche per i Mascalzoni vengono fatte entrare nel secondo tempo che viene completamente gestito dai padroni di casa. Il ritmo tenuto dal nostro gioco crea molti problemi nel gioco al largo del Foligno, più volte viene bucata la difesa, ma siamo poco precisi. 

La meta però arriva con Ambrogini, allungando il vantaggio sul 19 a 7. Poco dopo, il Foligno si fa pericoloso con il gioco al piede, ottenendo un calcio di punizione: si va per i pali, 19 a 0. I Mascalzoni continuano ad attaccare e decidono di andare al piede dopo aver ottenuto un fallo, per portarsi fuori dal break 22 a 10.


Il Foligno cerca di contenere come può i continui attacchi dei neroverdi, alla riceca della quarta meta e del punto di bonus offensivo. Il tempo è agli sgoccioli e cronometro segna l'80esimo minuto: i Mascalzoni suonano la carica e un’offensiva dopo l’altra trovano la quarta meta con Puliti, da poco entrato dalla panchina. Ambrogini centra ancora i pali, triplice fischio, risultato finale 29.

Una buona prova, seppur con diversi errori, quella di Volpi e Bellucci, una vittoria che serviva dopo le ultime due sconfitte. La prossima settimana di pausa servirà per preparare al meglio la partita di ritorno contro il Gubbio, per rifarsi dalla sconfitta subita all’andata.

La formazione: Dominici, Rragami, Oretti, Spatola, Venturi, Gianfaldoni, Passante, Dei, Casini, Ceccanti, Annovi, Puliti, Noce, Serenari, Vanni, Pappalardo, Pellegrini, Batistoni, Paoletti, Orsucci, Politanò, Ambrogini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Oggi e lunedì i cittadini sono chiamati di nuovo al voto per la scelta del nuovo sindaco e del nuovo Consiglio comunale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cultura

Politica

Attualità