Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PIOMBINO13°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Attualità mercoledì 30 settembre 2015 ore 02:05

Non solo vino, gli Etruschi conquistano Milano

Al Fuori Expo è iniziata la settimana dedicata ai comuni della costa toscana, tra aziende vitivinicole, oli pregiati e show cooking



MILANO — Sei giorni per far conoscere se non al mondo, per lo meno ai milanesi, le eccellenze della costa degli Etruschi. Una lingua di terra che si estende tra Livorno e Piombino e che racchiude in sé un tesoro fatto di oli, vini, storia e archeologia. Fino al 4 ottobre i chiostri dell'Umanitaria ospiteranno le decine di cooperative e aziende del territorio che con i loro prodotti raccontano di una tradizione storica millenaria. 

Un appuntamento fortemente voluto e organizzato dai cinque comuni della zona che hanno voluto presentarsi insieme per provare a dare risalto alle specificità di ciascuno: da Castagneto Carducci a Cecina, da Bibbona a San Vincenzo e Rosignano

Il primo comune a calcare il palco del Fuori Expo è Castagneto Carducci che ha schierato i suoi campioni, a partire dal vino, con una degustazione ricchissima di Bolgheri Doc e Bolgheri Sassicaia Doc. Un vino che ha già un mercato internazionale, vendutissimo negli Stati Uniti e in Germania, che ha deciso di presentarsi al Fuori Expo soprattutto per promuovere le sue cantine. Ma la costa degli etruschi non è solo Bolgheri Doc. Grande attenzione al Fuori Expo anche all'olio e al peperoncino, con un cooking show tenuto da Enrico Benedetti, chef di riferimento dell'azienda Peperita che produce 16 tipi differenti di peperoncino, da quelli super piccanti a quelli adatti ad essere abbinati con il gelato. 

Ma al Fuori Expo c'è spazio anche per prodotti non enogastronici, nonostante il tema dell'esposizione milanese: l'arte, l'archeologia, la manifattura e la cosmesi invaderanno nei prossimi giorni i chiostri dell'Umanitaria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

FOCUS - STORIE TOSCANE DI CIBO E DI VINO
BINDA, DIRETTORE BOLGHERI DOC

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per la giornata di venerdì precipitazioni sparse diffuse e possibili isolati forti temporali con colpi di vento e grandinate. Già sabato miglioramenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Politica