Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:12 METEO:PIOMBINO12°27°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 12 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Neymar distratto dal telefono gioca a poker durante la festa di compleanno della figlia

Lavoro sabato 17 dicembre 2022 ore 06:45

Cgil, verso la chiusura dei congressi

Tante le riconferme nei vari settori e qualche novità fra i nuovi segretari eletti nei giorni scorsi a livello provinciale



PROVINCIA DI LIVORNO — Nei giorni scorsi si sono conclusi i congressi delle categorie della Cgil provincia di Livorno. Un percorso democratico importante che ha fatto registrare un'ampia partecipazione e un profondo confronto su idee e proposte.

Gianluca Persico è stato rieletto segretario generale della Filctem (la categoria che tutela i diritti dei lavoratori del mondo della chimica, dell'energia e del tessile) al termine del congresso tenutosi il 12 Dicembre a Livorno presso il Cral Eni.


Giuseppe Gucciardo è stato invece confermato alla guida della Filt (la categoria che difende i diritti dei lavoratori dei porti, dei trasporti e della logistica) al termine del congresso svoltosi il 12 Dicembre a Livorno presso la sede della Cgil.

Veronica Virgili è stata confermata segretaria generale Flc (categoria che tutela i lavoratori della scuola, delle università e della ricerca): il congresso si è tenuto il 13 Dicembre a Guasticce presso l'Oasi Spondone.

Massimo Basilei è invece il nuovo segretario generale della Slc-Cgil, la categoria che tutela i diritti dei lavoratori del mondo della comunicazione. L'elezione di Basilei – che subentra a Graziano Benedetti - è avvenuta il 13 Dicembre nel corso del congresso tenutosi a Livorno presso la sede Cgil.

Cambio di guardia anche al vertice della Fiom, categoria che tutela i lavoratori dell'industria metalmeccanica: Massimo Braccini subentra a David Romagnani. L'elezione di Braccini è avvenuta nel congresso del 13 Dicembre tenutosi a Livorno presso il circolo Arci P. Carli di Salviano.

Giovanni Ferrari è stato invece confermato segretario generale della Fillea, la categoria che tutela i diritti dei lavoratori edili. La rielezione di Ferrari è avvenuta al termine del congresso tenutosi il 13 Dicembre a Pisa presso il Grand Hotel Golf.
Nel corso del congresso tenutosi il 13 Dicembre a Livorno presso il Max Hotel è avvenuta invece la rielezione di Stefano Caccia a segretario generale della Fisac, la categoria che difende i diritti dei lavoratori del settore creditizio e finanziario.
Cambio al vertice invece alla Fp, la categoria Cgil che tutela i lavori della Funzione pubblica: nel corso del congresso tenutosi il 14 Dicembre a Livorno presso il Museo di storia naturale, Mauro Scalabrini è stato eletto segretario generale, subentrando a Giovanni Golino. Ieri presso il teatro Goldonetta di Livorno è invece avvenuta la rielezione di Giuseppe Bartoletti a segretario generale dello Spi, la categoria che difende i diritti dei pensionati.
Nelle settimane precedenti Fabrizia Brogi, Nicolò Cortorillo e Filippo Bellandi erano stati rispettivamente rieletti alla guida di Filcams (lavoratori del commercio, turismo e servizi), Flai (lavoratori del comparto agricolo e della pesca) e Nidil (lavoratori somministrati e atipici) mentre lo scorso giugno Giovanni Chirico era subentrato a Luca Filippi alla guida del Silp, la categoria che tutela i lavoratori della Polizia.

La fase congressuale si chiuderà il 19 e 20 Dicembre, presso il residence Borgo degli Olivi di Riotorto si terrà infatti il 5° congresso della Cgil provincia di Livorno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno