Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:50 METEO:PIOMBINO12°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Centrodestra ha tentato di dividerci, ho sbagliato a fidarmi»

Cronaca giovedì 02 marzo 2017 ore 17:57

Morti in corsia, da ridiscutere la scarcerazione

La Cassazione ha presentato le motivazione che lo scorso settembre hanno spinto i giudici ad annullare la scarcerazione dell'infermiera Fausta Bonino



PIOMBINO — A distanza di oltre cinque mesi dall'annullamento della scarcerazione di Fausta Bonino a seguito dell'accoglimento del ricorso presentato alla Procura di Livorno (leggi l'articolo correlato), i giudici della Corte di Cassazione hanno depositato le motivazioni della sentenza.

Nella documentazione presentata, come si legge nel quotidiano La Nazione, vengono presi in considerazione diversi errori in fase di Riesame, tanto da parlare di "vistosi travisamenti nella lettura di dati di valenza indiziaria, generica e specifica".

La questione ritorna nelle mani del Riesame che, dopo la trasmissione integrale di tutti gli atti, valuterà di nuovo la richiesta di scarcerazione della Bonino, che attualmente si trova libera nella sua abitazione a Piombino. L'infermiera, che lavorava nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Villamarina, è accusata della morte di 14 pazienti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In Toscana i nuovi casi registrati sono 10.535 su 65.769 test. Ecco la mappa dei contagi tra Bassa Val di Cecina e Val di Cornia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità