Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:36 METEO:PIOMBINO20°22°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 19 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Incidente in un asilo a L'Aquila, il luogo della tragedia il giorno dopo

Cronaca martedì 19 luglio 2016 ore 14:37

Beccato il ladro dei parcheggi

A chiamare i carabinieri il proprietario dell'auto che era tornato indietro. Il ladro ha provato a scappare nel vicino stabilimento balneare



PIOMBINO — Preso l'autore dei furti delle auto di Costa Est, almeno quello che aveva provato a compiere al Quagliodromo lunedì pomeriggio. 

A primo acchito sembrava un bagnante con pantaloni corti, maglietta e infradito ai piedi; invece, il 65enne romano era un abile ladro, stando ai suoi precedenti.

L'uomo, nel pomeriggio di lunedì 18, è stato visto mandare in frantumi il finestrino dell'auto. A segnalare l'accaduto il proprietario dell'auto che era tornato indietro; provvidenziale la sua segnalazione ai carabinieri della stazione di Piombino che hanno subito mandato una radiomobile sul posto. Il malvivente ha provato, inutilmente, a scappare nascondendosi nel vicino stabilimento balneare. 

Una volta in caserma ha provato a opporre resistenza all'arresto dei carabinieri, ha provato anche a dare la colpa alle forze dell'ordine per delle lesioni che si era procurato nel parapiglia. Tutto inutile, l'uomo è stato condotto nel carcere Le Sughere di Livorno per il tentato furto aggravato, la resistenza a pubblico ufficiale e calunnia.

Ora si dovrà valutare se il 65enne sia l'autore dei tanti furti avvenuti nei parcheggi di Costa Est, lungo la Principessa e Baratti. I carabinieri stanno approfondendo la vicenda considerato che l'uomo, seppur alla vista sembri innocuo, ha alle spalle decine di pagine per simili precedenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le navi da crociera tornano a farsi vedere nello scalo con l'approdo della Marella Discovery 2.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità