comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 22°25° 
Domani 23°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 09 luglio 2020
corriere tv
Incontro con il centrodestra, Conte cita Moretti: «Ricorda un po' ‘Ecce Bombo'...mi si nota di più a Chigi o a Villa Pamphilj?»

Lavoro martedì 08 agosto 2017 ore 10:53

Ok alla cassa integrazione per gli ex Iosa

Foto di repertorio

Dopo un anno e mezzo Cgil Filcams, grazie al lavoro gomito a gomito con l'Inps, ha chiuso la questione che riguarda una quarantina di lavoratori



PIOMBINO — Dopo anni arriva una buona notizia per i lavoratori della ditta Iosa Carlo srl di Terni impegnata in appalto nelle pulizie industriali nello stabilimento di Piombino. A darci la notizia è la Alberto Sassetti della Cgil Filcams che dopo un anno e mezzo di lavoro ha fatto sapere che, grazie al lavoro gomito a gomito con l'Inps, sarà pagata la cassa integrazione relativa al periodo giugno-settembre 2015. Si tratta di circa 2mila euro che gli ex lavoratori, circa 40 che ormai credevano di aver perso del tutto la somma, si vedranno arrivare tra il 9 e il 10 agosto di questo mese. 

Come riporta il quotidiano Umbriaon.it la ditta oggi si trova sotto la lente di un accertamento degli  aspetti fiscali da parte della procura e del nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza di Terni. Aspetto debitorio che, secondo i legati dell'azienda, è legato in generale alla crisi economica del Paese ed in particolare al fallimento della ex Lucchini di Piombino.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro