Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:58 METEO:PIOMBINO17°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 17 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'evacuazione dei feriti da Azovstal, i bus lasciano l'acciaieria

Cronaca mercoledì 23 marzo 2016 ore 14:52

I cassonetti al Comparto 56 creano problemi

Foto di repertorio

C'è una divergenza di vedute per la posizione di alcuni contenitori di rifiuti. Un residente si lamenta, ma per le altre famiglie sarebbe tutto ok



PIOMBINO — Un cittadino residente al Comparto 56 segnala un problema legato al posizionamento dei cassonetti nella zona. Durante alcuni lavori di ripristino del piazzale, i cassonetti che si trovavano lì sono stati spostati sul marciapiede.

La segnalazione, affidata al quotidiano Il Tirreno, denuncia una situazione pericolosa dal momento che i cassonetti rappresenterebbero un ostacolo sia per chi in auto si immette in via della Pace sia per i pedoni.

Il residente del Comparto 56 ha interpellato gli operatori Sei e la Polizia municipale, ma abbiamo chiesto maggiori informazioni anche all'amministratore del supercondomio.

Per l'amministratore si tratterebbe di una voce fuori dal coro, dal momento che proprio nella giornata del 22 marzo si è riunita l'assemblea del supercondominio composto da 54 famiglie. "L'assemblea ha verbalizzato all'unanimità dei presenti di essere soddisfatta del nuovo posizionamento dei cassonetti - conferma l'amministratore - e si auspica che non vengano spostati. Infatti la nuova localizzazione impedisce il formarsi di sporco intorno agli stessi, determinata ovviamente dall'inciviltà di molti, ma che comunque viene ora arginata". 

"Certamente, - conclude l'amministratore - è necessario che gli automobilisti rispettino lo stop posizionato al termine della via e, come in ogni strada in cui incontriamo il camion della nettezza urbana, attendere che abbia vuotato i cassonetti o superarlo con accortezza".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In pochi giorni raccolti quasi duemila euro grazie alla raccolta fondi avviati dagli amici del ragazzo dopo i traumi riportati nell'incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità