Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:30 METEO:PIOMBINO9°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Attualità mercoledì 03 agosto 2016 ore 18:50

Decoro urbano, c'è il vademecum per i commercianti

Corso Vittorio Emanuele, Piombino

Le regole, talvolta scontate, per invitare i commercianti di corso Italia e corso Vittorio Emanuele al decoro non sono piaciute a tutti



PIOMBINO — In questi giorni è stato consegnato alle attività commerciali di corso Italia e corso Vittorio Emanuele un vademecum per guidare gli esercenti verso atteggiamenti virtuosi per migliorare l'aspetto del centro cittadino a seguito degli incontri che si sono succeduti.

Ma la mossa dell'assessore Claudio Capuano non è piaciuta a tutti tanto che un commerciante di corso Italia si è sentito offeso da tale invito dal momento che i commercianti, o almeno lui, già fanno quello che il Comune consiglia. Nel vademecum, per esempio, si consiglia di evitare cartelli scritti a mano, si invita la manutenzione delle saracinesche, a raccogliere lo sporco del negozio e non gettarlo in strada. Una serie di consigli ritenuti assurdi se si pensa che proprio in corso Italia c'è un piccione morto rimasto impigliato sul filo e segnalato ai vigili mesi fa.

"Spiace leggere di questa irritazione suscitata dalla lettera sul decoro urbano inviata nei giorni scorsi ai commercianti - ha risposto Capuano - Non era questa l'intenzione, anzi al contrario, l'obiettivo era e rimane quello di lavorare in maniera collaborativa per risolvere tanti problemi che quotidianamente ci vengono segnalati dai cittadini e che verifichiamo anche personalmente".

"L'amministrazione comunale sta verificando e studiando soluzioni per le richieste che sono pervenute dai commercianti nel corso di questi incontri. - ha fatto sapere l'assessore - Per quanto riguarda la diversa collocazione delle fioriere in corso Italia e la loro manutenzione, la questione verrà affrontata a settembre cercando soluzioni che saranno debitamente concordate con tutte le attività commerciali interessate. Anche per il miglioramento dell'illuminazione unito all'adozione di sistemi di efficientamento energetico stiamo valutando diverse ipotesi e possibilità, in rapporto anche alle disponibilità finanziarie, che saranno affrontati in maniera più puntuale e operativa da settembre. Sul fronte della pulizia delle strade, Sei Toscana ha effettuato un primo intervento di disinfestazione dalle blatte nel mese di luglio, che verrà ripetuto fra non molto e del quale si darà notizia e la disinfezione delle strade viene eseguita regolarmente".

Molti suggerimenti possono sembrare scontati, lo dice lo stesso Capuano, ma non per tutti è così. Il vademecum rappresenta solo l'inizio della strada per migliorare l'aspetto della città.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno