QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 8° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 20 gennaio 2020

Attualità mercoledì 24 agosto 2016 ore 19:27

Porto, sanità e industria alla festa grande

La Festa de l'Unità al parco 8 marco chiude la serie di 10 feste che questa estate hanno animato la Val di Cornia. Passato e futuro protagonisti



PIOMBINO — Dal 28 agosto all'11 settembre al parco 8 marzo si terrà la Festa dell'Unità e il segretario della Federazione Pd Val di Cornia Elba Valerio Fabiani l'ha presentata come la festa delle feste. Un appuntamento dove non mancheranno le opportunità di incontro e dibattito sui principali temi legati al territorio, ma anche a valenza nazionale.

E sono proprio i dibattiti a dettare i tempi della manifestazione contornata da musica, presentazioni di libri, offerta enogastronomica e mostre. 

Si inizia domenica 28 con un focus sul porto di Piombino grazie alla partecipazione di Luciano Guerrieri dell'Autorità Portuale Piombino-Elba. Lunedì 29 torna in Val di Cornia il presidente della regione Toscana Enrico Rossi, mentre martedì 30 è attesa la senatrice Monica Cirinnà che ha portato avanti la battaglia per il riconoscimento delle unioni civili in Italia. 

Il primo settembre si allarga lo sguardo al Mediterraneo e alla lotta al terrorismo grazie alla partecipazione del sottosegretario di Stato Marco Minniti e Andrea Manciulli, presidente della delegazione parlamentare assemblea Nato. Il 2 i Giovani Democratici parleranno di Costituzione confrontandosi con Stefano Ceccanti presidente del comitato Sì Toscana; argomento riaperto il 10 settembre con Luciano Violante. Di riforme, legate però alla Toscana, se ne parlerà anche con Dario Parrini il 6 settembre.

Il 3 settembre si torna a focalizzare l'attenzione sul territorio con un incontro dibattito dedicato al turismo. Di territorio si parlerà anche l'8 settembre con una serata dedicata alle politiche governative a sostegno dell'impresa e dell'economia.

Tra i temi caldi c'è anche quello dell'accoglienza con l'intervento il 5 settembre del deputato Khalid Chaouki e l'assessore al welfare e immigrazione della Regione Vittorio Bugli e l'Arci Toscana.

Altro tema clou per il nostro territorio è quello della sanità che sarà affrontato con la partecipazione il 7 settembre dell'assessore regionale Stefania Saccardi, la presidente della società della salute Val di Cornia Rossana Soffritti e il presidente della conferenza dei sindaci Asl Toscana Nord Ovest Samuele Lippi.

A chiudere la festa grande l'appuntamento del 9 settembre dedicato alla nostra industria con il sottosegretario al ministero del lavoro Teresa Bellanova, il sottosegretario al ministero dell'ambiente Silivai Velo, l'ad di Aferpi Fausto Azzi, il direttoredi Magona-Arcelor Mittal Giovanni Carpino e i rappresentanti dei sindacati. L'11 il vicedirettore de L'Unità intervisterà il ministro della giustizia Andrea Orlando.



Tag

Conferenza Berlino, Conte cerca posto in prima fila ma non lo trova

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità