Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PIOMBINO13°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Cronaca lunedì 06 marzo 2017 ore 20:04

Una perdita poi il fuoco in sala macchine

Potrebbe essere stata proprio la perdita di gasolio a causare l'incendio a bordo del traghetto Bellini partito da Piombino e diretto all'Elba



PIOMBINO — Attimi di paura, questa mattina, per i passeggeri del traghetto Bellini che era partito alle 8.20 dal porto di Piombino per dirigersi a Rio Marina e che nel bel mezzo della traversata è stato interessato da un principio di incendio nella sala macchine (leggi gli articoli correlati).

L'incendio è stato di dimensioni limitate ed è stato prontamente spento dal personale a bordo che ha innescato l'impianto a CO2 di bordo.

Riguardo le cause dell'incendio, si presume che le fiamme possano essere state innescate da una perdita accidentale di gasolio da una tubazione. 

Due le squadre dei vigili del fuoco intervenute, raggiungendo a bordo di una motovedetta il traghetto all'altezza di Palmaiola. Inoltre i vigili del fuoco hanno provveduto a monitorare, a mezzo termocamera, le temperature dei locali interessati dall'incendio e ad accedere con i necessari dispositivi di protezione al locale macchine, appurando l'avvenuta estinzione dell'incendio. 

Le operazioni in mare sono state coordinare da un funzionario, sul posto Circomare Piombino e Direzione Marittima. Il traghetto è stato rimorchiato in porto da due rimorchiatori e sulla banchina ad attendere i passeggeri c'erano i vigili del fuoco per i controlli a bordo e i soccorsi del 118 per accertare lo stato di salute degli lavoratori e dei passeggeri.

Fortunatamente, l'incendio è stato contenuto dal primo momento (leggi l'articolo correlato) evitando danni peggiori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dovrà scontare quasi 9 anni di detenzione il 34enne originario dell'Est Europa ricercato per una serie di reati commessi tra il 2011 e il 2021
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Lavoro