Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:45 METEO:PIOMBINO10°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Politica martedì 26 luglio 2022 ore 12:00

Le monete di Ozmo dividono il Consiglio comunale

Bocciata in consiglio comunale la richiesta dei 5 Stelle che impegnava sindaco e giunta a denunciare l’accaduto tramite un esposto



PIOMBINO — Le monete di Ozmo realizzate sulle mura della fonte di San Cerbone a Baratti restano al centro del dibattito che stavolta è entrato in Consiglio comunale.

“Oggi la maggioranza che governa il Comune ha bocciato la nostra mozione con la quale intendevamo impegnare il Consiglio comunale di Piombino a condannare il gesto dell'autore del murale sulla fonte di San Cerbone, qualificandolo come un atto vandalico”, hanno fatto sapere i consiglieri del Movimento 5 Stelle.

Con il documento presentato si impegnava il sindaco e la gunta a denunciare, tramite cauto esposto, quanto accaduto alla Procura della Repubblica Italiana di Livorno, attivarsi, coordinandosi con le soprintendenze competenti, per la rimozione del murale e nel caso venisse individuato e rinviato a giudizio l'autore del murale a costituirsi parte civile nel processo.

La coalizione di maggioranza ha sposato la linea tracciata dal sindaco di Piombino Francesco Ferrari che nelle dichiarazioni all’indomani dell’accaduto aveva valorizzato l’opera di Ozmo e condannato lo sfregio al murales a opera di ignoti (leggi qui sotto gli articoli collegati).

Di fatto la Procura di Livorno ha aperto un fascicolo per imbrattamento. I carabinieri stanno indagando anche sugli sfregi neri che hanno coperto parzialmente l’opera.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Forza Italia sollecita un controllo puntuale di quella porzione di corso con più telecamere, pattugliamenti a piedi e giro di volanti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Lavoro

Attualità