Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:45 METEO:PIOMBINO18°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Federico Rampini e la nuova Arabia Saudita: possiamo fidarci di bin Salman?

Lavoro lunedì 29 gennaio 2018 ore 09:48

Magona, i sindacati da Arvedi

Sindacati a Cremona per incontrare Arvedi e approfondire gli aspetti dell'acquisizione dello stabilimento piombinese oggi ArcelorMittal



PIOMBINO — La settimana inizia con il viaggio dei sindacati in direzione Cremona dove incontreranno Giovanni Arvedi per fare il punto sulla Magona. Lo stabilimento piombinese, infatti, rientra in un accordo preliminare necessario all'acquisizione dell'Ilva di Taranto da parte di ArcelorMittal (leggi qui sotto gli articoli correlati).

L'accordo preliminare prevede l'acquisizione da parte di Arvedi delle aree decapaggio e laminazione, le linee di zincatura a caldo e la verniciatura 1. Rimarrebbe ad ArcelorMittal, come sua precisa scelta, la verniciatura 2 per i 12 mesi successivi all'accordo a Piombino per poi trasferire tutto forse a Genova. Decisione che ha destato molta preoccupazione per il futuro dei 60 lavoratori coinvolti (leggi qui sotto l'articolo correlato).

Questo sarà sicuramente uno degli argomenti al centro dell'incontro odierno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un’opportunità strategica per monitorare l’ecosistema marino nel corso della realizzazione dei grandi collegamenti sottomarini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità