Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:10 METEO:PIOMBINO16°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Lavrov all'Onu: «L'Occidente vuole smembrare e cancellare la Russia»

Attualità venerdì 22 marzo 2019 ore 18:38

Mammografo di ultima generazione a Villamarina

Per consentire i lavori di ristrutturazione, nei prossimi giorni è sospesa l'attività della senologia per prevenzione ed esami



PIOMBINO — Sono iniziati all’ospedale Villamarina di Piombino i lavori per la ristrutturazione della sala della Radiologia che ospiterà il nuovo mammografo acquistato dalla Azienda Usl Toscana nord ovest.

“L’apparecchiatura che sarà in funzione tra qualche settimana è un mammografo digitale diretto che consentirà un netto miglioramento nella qualità diagnostica degli esami. - ha spiegato Giovanna Poliseno, direttore degli ospedali di Cecina Piombino ed Elba - Con questo strumento Piombino si allinea alle dotazioni strumentali di ultima generazione presente negli altri ospedali aumentando in maniera significativa la qualità dei servizi aziendali radiologici e di screening offerti alla popolazione". 

"A fronte di questo nei prossimi giorni ci sarà qualche disagio da sopportare. - ha aggiunto - Per la durata dei lavori, infatti, l'attività della senologia sia per l'attività di prevenzione sia per l'effettuazione degli esami di mammografia clinica sarà sospesa: le pazienti in lista sono già state contattate e riprogrammate con appuntamenti fissati subito dopo l'installazione del nuovo apparecchio. In questo modo sarà garantita la copertura prevista dagli screening”.

L’installazione del nuovo mammografo a Piombino arriva dopo la sostituzione degli apparecchi a Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno e Versilia. I mammografi digitali acquistati hanno sostituito analoghi strumenti di vecchia generazione e si integreranno direttamente con il Ris-Pacs, ossia il sistema centralizzato che mette in rete le radiologie consentendo la refertazione su monitor ad elevata definizione, l’archiviazione e la consultazione anche a distanza delle immagini mammografiche e degli esami precedenti. Questi moderni mammografi permettono di ottenere immagini di rilevante qualità diagnostica ed una migliore visualizzazione dei tessuti della mammella e consentono al medico radiologo di individuare e localizzare alterazioni anche di piccole dimensioni decisive ai fini di una diagnosi precoce del tumore al seno o di altre patologie rilevanti.

“Il nuovo mammografo - ha detto Fabio Scazzeri primario della Unità operativa complessa di Radiodiagnostica Cecina Piombino Elba - è dotato di tomosintesi 3D cioè di quella tecnologia radiologica innovativa in campo di diagnostica senologica in grado di scomporre l’immagine mammografica tradizionale bidimensionale in singole immagini a strati o fette di 1 millimetro, elaborazione elettronica e rappresentazione tridimensionale del seno intero, con lo scopo di ridurre la sovrapposizione dei tessuti mammari che a volte può mascherare noduli, microcalcificazioni o distorsioni ghiandolari sospette, non sempre rilevabili con tecnica standard, riducendo di conseguenza le false diagnosi sia positive sia negative. Tutti i mammografi sono inoltre dotati di dispositivo di stereotassi per l'effettuazione delle biopsie mammarie. Da sottolineare - ha concluso - anche la riduzione della dose di radiazioni ionizzanti ottenibile con questi macchinari, grazie anche ad una riduzione dei tempi di esecuzione dell’esame e alle possibilità di impiego di protocolli differenziati a seconda delle caratteristiche morfologiche della mammella o del percorso diagnostico sia esso screening mammografico o mammografia clinica”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'avviso dalla sala operativa della Protezione civile regionale che segnala temporali forti e rischio idrogeologico su gran parte della Toscana
DOMANI AVVENNE
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità