Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO22°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Cronaca venerdì 29 marzo 2019 ore 10:09

Commozione e dolore per la morte di Claudio

Claudio Gentili

In Consiglio comunale un applauso commosso, tanti i messaggi di cordoglio per la morte di Claudio Gentili e il ricordo delle sue battaglie



PIOMBINO — Un’intera comunità commossa per la perdita di Claudio Gentili, venuto a mancare all'età di 68 anni. Una persona che negli anni abbiamo conosciuto per la sua attività all’interno del coordinamento Art. 1 - Camping Cig, prima in Fiom e poi nello Spi, attivista dell'Opposizione in Cgil.

Tanti i messaggi di cordoglio per la sua morte e i ricordi di aneddoti a lui legati. Anche il Consiglio comunale, riunitosi oggi, l’ha voluto ricordare con un applauso commosso.

Lo stesso sindaco Massimo Giuliani, nel ricordalo, ha sottolineato come le persone e la loro storia vadano oltre le posizioni politiche.

“Claudio Gentili, il suo impegno quotidiano per un mondo migliore a partire dal proprio territorio, ha lasciato questo ricordo di sèalla nostra comunità. - ha ricordato - L’impegno, le idee, la dedizione costante a quelle battaglie che riteneva giuste, talvolta il dissenso, quel dissenso che però è il sale della democrazia. Il confronto, il dibattito anche aspro, ma che veda sempre al centro le idee e i valori. In tal senso ho sempre apprezzato la coerenza di Claudio e il suo modo di confrontarsi sempre franco e mai scontato”.

Anche il sindaco di Suvereto Giuliano Parodi ha voluto ricordare “una bella persona con cui ho condiviso un percorso di lotte per rivendicare i diritti. Da lui era impossibile non imparare qualcosa, con quel suo modo un po’ confuso all'apparenza ma lucido e preciso nell'analisi delle situazioni complesse. Ciao Claudio ti voglio ricordare con una frase di Bertolt Brecth che ti calza a pennello: Ci sono uomini che lottano un giorno e sono bravi, altri che lottano un anno e sono più bravi, ci sono quelli che lottano più anni e sono ancora più bravi, però ci sono quelli che lottano tutta la vita: essi sono gli indispensabili”.

La salma di Claudio per un ultimo saluto verrà portata alla sala del commiato in via Giro alle 9 circa di venerdì 29 Marzo, nei pressi del cimitero di Piombino. La redazione di QUI News Val di Cornia si stringe al dolore dei suoi cari.

"Un uomo schietto, competente, determinato. - lo hanno ricordato i compagni del Camping Cig - Quando interveniva sapeva profondamente di cosa parlava. Ha dedicato i suoi ultimi anni all'esperienza del Coordinamento, alla battaglia per il lavoro alla ex Lucchini di Piombino".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diffuso un codice giallo attivo su tutta la Toscana. Possibili anche colpi di vento e grandinate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità