Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO23°27°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 28 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, Federica Pellegrini: «Senza Matteo avrei smesso qualche anno fa»

Lavoro sabato 17 luglio 2021 ore 15:53

Nocenti confermato presidente di Cna Valdicornia

Diego Nocenti

Il presidente Nocenti: "Il territorio deve ritrovare coesione a tutti i livelli e la piccola e media impresa locale deve poter dire la sua"



PIOMBINO — Diego Nocenti è stato confermato presidente di Cna Val di Cornia dall’assemblea elettiva dell’associazione svoltasi presso la Tenuta Monte Solaio a Campiglia Marittima. 

“Saranno altri quattro anni difficili – ha affermato Nocenti – perché dopo tanti proclami, promesse e false partenze, niente si è ancora mosso sul territorio a livello industriale. Come Cna non ci stancheremo di stimolare le istituzioni perchè la situazione è davvero preoccupante. Abbiamo cercato in questi giorni di rompere il silenzio istituzionale che ha incredibilmente avvolto gli ultimi mesi e confidiamo di esserci riusciti. Il territorio deve ritrovare coesione a tutti i livelli e la piccola e media impresa locale deve poter dire la sua ai tavoli in cui si deve tornare a discutere, senza pregiudiziali, del futuro economico della Val di Cornia”.

Insieme a Nocenti fanno parte della presidenza di zona anche Giovanna Andreoni, Donatella Faralli, Cristina Martini, Gabriella Micaelli, Fabiola Bertolai, Giulia Pasquini, Andrea Leggieri e Gianni Lippi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 17 le persone in isolamento nelle proprie abitazioni, mentre una donna di 98 anni è ricoverata in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

STOP DEGRADO

Attualità

Attualità