QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 23°29° 
Domani 21°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 19 giugno 2019

Attualità giovedì 30 giugno 2016 ore 11:32

Parte l'iter per il forno elettrico

In Regione è stata presentata la documentazione necessaria per la realizzazione del forno elettrico e del treno di laminazione. Spiegati i passaggi



PIOMBINO — Aferpi ha presentato in Regione il procedimento di verifica di assoggettabilità per i nuovi impianti del polo siderurgico che, di fatto, darebbero il via all’iter per la realizzazione del forno elettrico e del treno di laminazione.

Nel carteggio presentato, e riportato dai quotidiani locali, si scende nel dettaglio del procedimento di riconversione industriale, nuovo assetto e sviluppo delle aree del complesso ex Lucchini. Ora, stando al procedimento, si prevedono 45 giorni dal 27 giugno, giorno della consegna dell’atto, per la presentazione delle osservazioni e 90 giorni per la conclusione salvo eventuali richieste di integrazione.

Sull’argomento chiedono chiarezza i sindacati Fim, Fiom e Uilm che, a un anno dall’accordo con Aferpi, tornano a chiedere tempi certi per il reinserimento dei lavoratori.

Intanto il governo si è impegnato a convocare entro i primi giorni di luglio Issad Rebrab e il nuovo ministro Calenda per fare il punto sui problemi sinora riscontrati. E’ noto, infatti, che i problemi riscontrati dal punto di vista economico abbiano creato dei seri intoppi al progetto Aferpi. Il primo lunglio, invece, la minoranza sindacale Camping Cig manifesterà nell’ambito di un incontro sul tema del ciclo dei rifiuti e delle bonifiche al qualche sarà presente anche l’assessore regionale Federica Fratoni.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Politica