Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:05 METEO:PIOMBINO17°29°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo speciale social di Cook dal Vinitaly

Politica sabato 02 marzo 2024 ore 20:34

Prc e M5s puntano su Callaioli e Orlandini

Da sinistra: Callaioli e Orlandini

Presentati in piazza Cappelletti i candidati a sindaco e vicesindaco della coalizione per le prossime elezioni amministrative



PIOMBINO — Sono Fabrizio Callaioli ed Emanuele Orlandini i nomi su cui punta la coalizione formata dal Partito di Rifondazione Comunista e Movimento 5 Stelle. Rispettivamente candidato a sindaco e vicesindaco sono stati ufficialmente presentati sabato pomeriggio in piazza Cappelletti.

“Ci sono soluzioni e candidature che nascono dalle trattative, poi ci sono le soluzioni che nascono dalla condivisione, naturalmente, le alleanze che nascono naturalmente”, ha esordito così Fabrizio Callaioli il candidato a sindaco della colazione Prc-M5s evidenziando il percorso condiviso dai due partiti che va avanti da 10 anni specie in fatto di ambiente, discarica, fabbrica e gestione dei beni culturali.

Ad affiancarlo l’attuale consigliere comunale 5 Stelle Emanuele Orlandini che ha ribadito la necessità di innescare un vero cambiamento nelle politiche cittadine, senza scendere a compromessi di coalizioni tra partiti e liste.

“Vogliamo governare per fare cose diverse, cose che spiegheremo nella nostra campagna elettorale. Questa città è all’ultimo step. Se non ora, quando?”. Così Callaioli, alla sua terza candidatura a sindaco, allontanando i personalismi, punta tutto su programma e idee per un vero rilancio della città, per ridare un futuro a Piombino che sappia guardare anche ai giovani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno