Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PIOMBINO23°26°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lamine Yamal compie 17 anni e festeggia con la nazionale spagnola: «Come regalo voglio vincere gli Europei»
Lamine Yamal compie 17 anni e festeggia con la nazionale spagnola: «Come regalo voglio vincere gli Europei»

Lavoro giovedì 28 dicembre 2017 ore 07:00

Unicoop Tirreno, dalla protesta alla proposta

L'invito è dei dipendenti Pd di Unicoop Tirreno che, dopo la protesta, chiedono a sindacati e azienda di tornale al dialogo per trovare soluzioni



PIOMBINO — Per il coordinamento di dipendenti di Unicoop Tirreno aderenti al Pd è il momento di tornare a sedersi per risolvere i problemi della cooperativa.

"E’ il momento di non fuggire, di avere il coraggio di misurarsi sulle cose concrete, di trovare risposte. E’ il momento di ridare sicurezze, di percorrere strade faticose aiutandosi a vicenda. E’ il momento di ritrovare senso e chiarezza, di ridare speranza, di non arrendersi al conflitto senza sbocchi. - hanno avanzato in una nota - Le parti devono, nel rispetto reciproco, rimettersi a discutere con la voglia di essere costruttive e di capirsi. I problemi ci sono, ma le soluzioni vanno ricercate e trovate". 

I dipendenti che avevano chiesto nei giorni scorsi il sostegno della politica, questa volta si rivolgono alla cooperativa e chiedono di tornare a trattare.

"Vogliamo sacrifici ben ripartiti, posti di lavoro salvati e rispettati, chiarezza negli intenti, trasparenza e visione. - hanno aggiunto - Chiediamo alle parti di ragionare. Chiediamo alle organizzazioni sindacali di cogliere le aperture dell’ultimo comunicato aziendale, magari di consolidarle e ampliarle. Chiediamo all’azienda di rafforzare quelle aperture e di tornare a discutere con disponibilità".

Tornare a discutere soprattutto per capire cosa accadrà arrivati a giugno 2018, a un anno dall'accordo tra le parti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno