QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 17°26° 
Domani 12°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 19 settembre 2019

Cultura lunedì 26 dicembre 2016 ore 13:26

Una boliviana in piazza Bovio

Un momento della mostra "Piombino... mi encanto"

Si chiama Victoria Barba e si è trasferita in città nel 2015. La personale a Palazzo Appiani racconta una città nuova attraverso l'obiettivo



PIOMBINO — Durante le festività natalizie a Palazzo Appiani è stata allestita la mostra "Piombino... mi encanto" della fotografa Victoria Barba, trasferita in città nel 2015 dopo una vita trascorsa in Bolivia a Santa Cruz de la Sierra.

La personale è un particolarissimo punto di vista dei nostri luoghi, visti dall'occhio attento di chi la città la scopre giorno dopo giorno esaltandone le bellezze e le peculiarità.

La mostra fotografica può essere intesa come la storia per immagini del suo rapporto con Piombino raccontato attraverso un punto di vista nuovo, come sottolineato nella ricognizione di Francesca Lampredi a presentazione della mostra. Figlia di genitori fotografi e moglie di un fotografo, Roberto Pelucco, quello di Victoria Barba è lo sguardo di una donna che non ha mai vissuto a contatto quotidiano con il mare. Baratti, il porticciolo di Marina e Calamoresca, per esempio, sono i simboli della bellezza ritrovata.

Attraverso le immagini è possibile fare un salto indietro nella sua Bolivia e nel suo passato, ma anche una proiezione nella contemporaneità grazie alla celebrazione della nascita e della vita con la fotografia.

E' possibile visitare la mostra fino alle ore 19.30 di lunedì 26 dicembre.

Dina Maria Laurenzi
© Riproduzione riservata



Tag

Arresti negati per Sozzani (FI): in aula alla Camera è caos

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità