comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:23 METEO:PIOMBINO10°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 03 dicembre 2020
corriere tv
Vaccino anti-covid, Ippolito: «Chi è stato positivo non dovrà farlo»

Cronaca venerdì 23 ottobre 2020 ore 12:49

Violentata e derubata mentre era in spiaggia

La donna stava leggendo un libro sulla spiaggia sotto via Amendola, quando è stata aggredita da un uomo di 35 anni. Intervento della polizia



PIOMBINO — I poliziotti del commissariato di Piombino hanno arrestato un uomo di 35 anni, originario del Togo, pregiudicato e clandestino sul territorio nazionale, con l'accusa di violenza sessuale e furto ai danni di una donna di 70 anni.

I fatti risalgono al 19 Ottobre quando la donna ha chiamato il 113 chiedendo aiuto perché aveva appena subito una violenza sessuale mentre era in spiaggia. Secondo quanto appurato dagli agenti la donna stava leggendo un libro, quando le si è avvicinato l'uomo. La signora non ha però fatto in tempo a sfuggire all'aggressione.

In aiuto della donna sono intervenuti un equipaggio della Squadra Nautica di Piombino e una pattuglia della polizia che in poco tempo ha individuato l'uomo accusato di violenza seduto su una panchina nel parco. La donna è stata invece accompagnata al pronto soccorso.

Il trentacinquenne è stato subito condotto presso il carcere Le Sughere di Livorno. L'arresto è stato convalidato in mattinata, con applicazione della misura restrittiva della custodia cautelare in carcere. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità