Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PIOMBINO13°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Parkinson e cecità, mi lasciate in pace almeno quel giorno?»: il videomessaggio di Mollica e la reazione commossa degli amici vip

Attualità martedì 29 settembre 2020 ore 21:09

Lavori al centro raccolta,dove conferire i rifiuti

Un centro raccolta (Foto di repertorio)

Lavori di adeguamento e ammodernamento al Centro di raccolta rifiuti comunale. Da metà ottobre un’area per lo stoccaggio provvisorio



SAN VINCENZO — Dalla metà di ottobre, per far fronte ai lavori di adeguamento e ammodernamento del Centro di raccolta rifiuti comunale, che si trova in via Venanti, località La Valle, sarà operativa su disposizione del Comune di San Vincenzo, con il supporto del gestore unico Sei Toscana un’area per lo stoccaggio provvisorio dei rifiuti.

L’area in questione, attualmente adibita a parcheggio pubblico, si trova a circa un centinaio di metri dall’ingresso del cimitero, all’altezza di via Santa Caterina da Siena. Sarà a servizio dei cittadini e vi potranno essere conferiti in modo ordinato rifiuti urbani, assimilati e differenziati, in attesa della conclusione dei lavori di adeguamento dell’attuale Centro di raccolta comunale. L’area sarà allestita con cassoni scarrabili, cassoni vasca multibenna, compattatori scarrabili a tenuta stagna dotati di copertura e un box con funzioni di guardiania a servizio dei dipendenti del gestore.

L’Amministrazione ha ritenuto necessario garantire la continuità del servizio di raccolta e una corretta gestione dei rifiuti, anche al fine di salvaguardare l’ambiente evitando un ipotetico incremento degli abbandoni dei rifiuti stessi sul territorio comunale. Si ricorda che quelli conferibili all’interno del centro di raccolta sono: imballaggi in cartone, plastica, vetro e metalli, legno, sfalci e potature, materiali ingombranti (mobili, materassi, porte, articoli da giardino, ecc..), rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche di provenienza domestica, batterie e pile, medicinali, oli vegetali e minerali, vernice, inchiostri, resine e toner. L’area per lo stoccaggio provvisorio entrerà entrerà in funzione nel momento in cui prenderanno il via gli interventi al Centro di raccolta comunale di via Venanti.

Gli orari di apertura saranno gli stessi: dal lunedì al sabato al mattino dalle 8.30 alle 12 e nel pomeriggio dalle 14 alle 16.30. Si ricorda che per ritiro gratuito a domicilio dei rifiuti ingombranti, invece, è possibile contattare il numero verde di Sei Toscana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dovrà scontare quasi 9 anni di detenzione il 34enne originario dell'Est Europa ricercato per una serie di reati commessi tra il 2011 e il 2021
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Lavoro