Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:12 METEO:PIOMBINO10°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Attualità venerdì 04 settembre 2015 ore 18:31

Servizio civile Usl, proroga fino al 24 settembre

Ancora 20 giorni di tempo per presentare la richiesta. Ecco il dettaglio dei progetti e le modalità per candidarsi



LIVORNO — E' stata prorogata a giovedì 24 settembre la scadenza per accedere agli 11 posti disponibili messi complessivamente a disposizione dall’Azienda USL 6 di Livorno, relativi a due progetti di "Servizio Civile - Garanzia Giovani" approvato dalla Regione Toscana e finalizzati all’accoglienza dell’utenza così suddivisi: 5 all’ospedale di Livorno, 3 all’ex Poliambulatorio, 2 a Piombino e 1 a San Vincenzo.

La scadenza per la presentazione delle domande slitta quindi da domani, 4 settembre a giovedì 24 settembre 2015 facendo fede la ricezione della domanda e non la data del timbro postale di spedizione.

I bandi per progetti di "Servizio Civile Garanzia Giovani" sono rivolti a giovani residenti in Italia, di età compresa fra i 18 e i 29 anni: tra i criteri per l'ammissione è che siano registrati al programma "Garanzia Giovani" ed aver firmato il relativo Patto di Attivazione con un Centro per l'Impiego (CPI). 

Devono risultare inoccupati o disoccupati e non essere inseriti in un percorso regolare di studi e dovranno presentare la loro domanda entro le 14 del 24 settembre prossimo. La durata del servizio civile è di dodici mesi: ai giovani selezionati spetterà un assegno mensile di 433.80 euro.

La domanda per accedere ai bandi dell’Azienda USL 6 deve essere spedita con raccomandata A/R oppure inviata all’indirizzo PEC asl6livorno@postacert.toscana.it o consegnata a mano esclusivamente presso i seguenti punti di Protocollo Generale dell’Azienda USL n. 6 di Livorno, dal lunedì al venerdì in orario 9.00-12.30:

Protocollo Generale, presso Ospedale di Livorno, viale Alfieri 36 palazzo A, pianterreno, Protocollo Generale Cecina, presso Ospedale di Cecina, v. Montanara, pianterreno, Protocollo Generale Piombino, v. Buoncompagni, Protocollo Generale Elba, l.go Torchiana.

Le domande presentate alla Regione Toscana sono nulle.

Tutte le comunicazioni relative alle selezioni, alle convocazioni ai colloqui, alla pubblicazione delle graduatorie saranno effettuate esclusivamente tramite la pubblicazione sul sito web dell’Azienda USL 6 (www.usl6.toscana.it). Potranno inoltre essere inviate comunicazioni email all'indirizzo che verrà indicato nella domanda.

Il dettaglio dei progetti può essere consultato sul sito aziendale:

Un volontario per l’accoglienza e la promozione della salute nel Presidio Ospedaliero di Livorno – 5 posti disponibili su Livorno e un volontario con te sul territorio nel Centro Socio Sanitario – 6 posti disponibili su Livorno, Piombino e San Vincenzo.

La domanda di partecipazione (max 1 progetto) può essere presentata soltanto dai giovani che abbiano già attivato un patto di servizio con un centro per l'impiego, come specificato nel Bando


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Assolta in appello l’infermiera accusata della morte di dieci pazienti nel reparto di rianimazione dell’ospedale Villamarina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità