QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 10°17° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 18 novembre 2019

Politica martedì 26 aprile 2016 ore 17:21

'Salviamo la Costituzione" ringrazia

Rossano Pazzagli: "Chi fa polemica per il 25 aprile lo fa per difendere le ragioni del partito, non quelle delle democrazia e dei cittadini"



SUVERETO — "Il comitato Salviamo la Costituzione ringrazia i sindaci, le istituzioni locali e le associazioni che in occasione del 25 aprile hanno difeso la Costituzione nelle piazze, evidenziato i pericoli della riforma per la nostra democrazia e per i diritti dei cittadini".

Così interviene il comitato locale per il no al referendum costituzionale a seguito della querelle partita dalle dichiarazioni del sindaco del Comune di Suvereto durante la celebrazione del 25 aprile.

“Secondo questa riforma i cittadini conteranno sempre meno e lo Stato sarà sempre di più nelle mani dei poteri forti. - osserva il coordinatore del comitato Rossano Pazzagli - Chi fa polemica per il 25 aprile lo fa per difendere le ragioni del partito, non quelle delle democrazia e dei cittadini. Ringraziamo anche quei consigli comunali, come Suvereto, Pisa, Vecchiano e altri in Italia che hanno già approvato ordini del giorno contro la riforma della Costituzione e per il no al referendum, invitando tutti i consigli a discuterne e a fare altrettanto".



Tag

Maltempo, il Sieve esonda a Pontassieve: strade allagate e auto sommerse

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità