QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 22°23° 
Domani 20°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 19 settembre 2019

Cronaca domenica 14 maggio 2017 ore 10:52

Tir in fiamme sul traghetto, evacuati i passeggeri

Paura per un incendio a bordo della nave partita da Piombino verso il porto Isola Bianca. A bordo c'erano 113 persone, indagini della capitaneria



OLBIA — Panico a bordo della nave Cargo della Moby in arrivo da Piombino verso il porto Isola Bianca di Olbia. L'incendio, partito da un camion frigo a bordo della nave, è divampato questa mattina poco dopo alle 5.

Le 113 persone a bordo, di cui 88 passeggeri e 25 membri dell'equipaggio, sono state evacuate all'arrivo in porto per motivi di sicurezza. 

Adesso la Capitaneria di porto di Olbia ha avviato le indagini per stabilire le cause del rogo. Quando è scattato l'allarme la nave si trovava a 50 miglia circa dall'imboccatura del porto di Olbia.

Dalla sala operativa sono scattate le operazioni di soccorso con l'invio in zona della motovedetta della Capitaneria di La Maddalena, sono intervenuti anche il rimorchiatore portuale "Mascalzone Scatenato" e due traghetti della stessa compagnia.

E' stata data l'allerta anche a un mezzo aereo della Guardia costiera di Sarzana ed ad un'altra motovedetta per il soccorso d'altura dal porto di Civitavecchia, assieme a due unità specializzate del tipo "fire fighting" delle autorità francesi.

Nel frattempo, però, l'equipaggio della nave aveva già provveduto a spegnere le fiamme e a chiudere le paratie d'emergenza per evitare il diffondersi dell'incendio. La "Giuseppe Sa" ha raggiunto questa mattina il porto di Olbia dove ad attenderla precauzionalmente c'erano i Vigili del fuoco, personale specializzato del nucleo Psc della Capitaneria e un'autoambulanza del 118. 



Tag

Arresti negati per Sozzani (FI): in aula alla Camera è caos

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità