Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:38 METEO:PIOMBINO17°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Letizia Moratti balla e canta con Ivana Spagna sulle note di «The Best»

Cronaca sabato 14 gennaio 2023 ore 17:16

Sicurezza in cantiere, due imprenditori sanzionati

Vanno avanti i controlli dei carabinieri dedicato alla sicurezza sul lavoro. In Val di Cornia due gli imprenditori edili sanzionati



VAL DI CORNIA — Prosegue la campagna di controlli in materia di sicurezza sul lavoro da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Livorno e del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro al fine di garantire la sicurezza dei lavoratori e limitare incidenti sul lavoro.

All’esito di alcuni di questi i Carabinieri del Nil di Livorno, affiancati dai colleghi delle locali Stazioni, hanno sanzionato due imprenditori edili, un italiano e un marocchino, entrambi cinquantenni, titolari di due distinti ditte operative in provincia, a cui sono state elevate ammende per un ammontare complessivo di oltre 5mila euro.

In particolare nel corso dell’ispezione in un cantiere di Piombino, i Carabinieri hanno riscontrato delle irregolarità nell’impalcatura che è risultata carente di alcune tavole fermapiede ad alcuni livelli di ponteggio; elementi, tra gli altri, che la legge impone a tutela dei lavoratori in quota e di coloro che si trovino a passare sotto o nelle immediate vicinanze dei ponteggi.

Carenze più gravi quelle riscontrate in un cantiere edile a San Vincenzo, dove a mettere a rischio la sicurezza degli operai impiegati era l’impalcatura, incompleta e mancante di parti atte a scongiurare il pericolo di caduta di persone e cose e l’assenza del piano operativo di sicurezza (c.d. POS) e del Pi.M.U.S., ossia il piano di montaggio, uso e smontaggio dei ponteggi che deve obbligatoriamente essere tenuto a disposizione in loco. In ragione di tali carenze, l’attività è stata sospesa in via precauzionale e potrà essere riavviata al ripristino di adeguate condizioni di sicurezza.

L’attività dei Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Livorno rientra in una più ampia campagna di controlli sui cantieri, in particolare quelli edili, fortemente voluta dall’Arma dei Carabinieri a livello regionale per prevenire ed arginare il tragico fenomeno degli incidenti sul lavoro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Partito Democratico del borgo ha ricordato Vinicio Tambelli, da sempre impegnato per la valorizzazione del borgo e l'attività politica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

Attualità

Politica