Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PIOMBINO14°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

Attualità sabato 12 settembre 2015 ore 15:33

Ondata di maltempo: temporali in arrivo

Allerta dal pomeriggio di domani: fenomeni più intensi sulla costa, ma il rischio, seppure minore, è esteso anche alle zone interne



FIRENZE — La sala operativa unificata della Protezione civile regionale ha emesso un avviso di criticità regionale valido dalle ore 15 di domenica 13 settembre alle 16 di lunedì 14 settembre 2015.

L'allerta è di colore arancione nelle zone costiere e in prossimità della costa, ed è di colore giallo nelle zone più interne.

Le province interessate sono: Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Prato e Siena.

Fenomeni previsti. Una forte perturbazione si avvicina dal Mediterraneo centrale e interesserà la regione a partire dal pomeriggio di domani, domenica e per le successive 24 ore. Saranno possibili forti temporali, anche persistenti, dal pomeriggio di domenica sulla costa e zone limitrofe, sull'Arcipelago e sul settore nord-occidentale della regione. I fenomeni saranno a carattere diffuso sul nord-ovest, più sparso sulle altre zone. Sul resto della regione (zone più interne) i fenomeni, più sparsi e meno intensi, sono attesi a partire dalla sera di domenica o dalle prime ore di lunedì.

Dalla mattina di lunedì è prevista una graduale attenuazione dei fenomeni a partire dalle zone nord-occidentali; forti temporali, a carattere sparso, saranno ancora possibili sulle restanti aree.

Temporali. A partire dal pomeriggio di domenica e per le successive 24 ore, possibili forti temporali sull'Arcipelago, sulla costa e sulle zone nord-occidentali, che potranno risultare anche persistenti e accompagnati da intense precipitazioni con accumuli molto elevati in poche ore, oltre che da elevato numero di fulminazioni, forti colpi di vento e grandinate. I fenomeni saranno a carattere diffuso sul nord-ovest, più sparso sulle altre zone.

Sono previsti fenomeni molto intensi, che potranno comportare pericoli per l'incolumità delle persone e danni sui beni a carattere diffuso.
Sui rischi e le norme di comportamento da tenere in occasione di tali fenomeni si prega di visionare la pagina sul sito della Regione dedicata.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Piombino-Livorno in campo dopo 66 anni. La partita è iniziata in ritardo perché gli ultras livornesi fanno il tiro al bersaglio sul terreno di gioco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS