Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:50 METEO:PIOMBINO12°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 28 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Cultura mercoledì 01 novembre 2017 ore 12:34

Archivi aperti, riscoperti i documenti preunitari

Campiglia Marittima in un antico documento

Nell'ambito della settimana dedicata agli archivi in quello di Palazzo Pretorio verrà presento l'inventario della sezione preunitaria



CAMPIGLIA MARITTIMA — Il Comune di Campiglia Marittima, in collaborazione con la cooperativa Diderot e S.E.Fi. srl soggetti partner del Comune nella gestione scientifica e nella gestione del servizio al pubblico, ha aderito alla settimana degli Archivi Aperti per la valorizzazione e la promozione del patrimonio archivistico.

La struttura, inserita nel complesso architettonico di Palazzo Pretorio accedendo da piazza Lotti, si potrà visitare il lunedì, mercoledì, venerdì dalle 9 alle 13 e il martedì e giovedì dalle 15 alle 17. Ci sarà inoltre l’apertura straordinaria di sabato 4 novembre alle 16, quando sarà presentata una nuova pubblicazione e si potrà partecipare alla visita guidata dell'archivio. 

La pubblicazione si intitola L’Archivio storico del Comune di Campiglia Marittima. L’inventario della sezione preunitaria (1443-1865) e sarà presentata da Agnese Lorenzini e Graziana Alagna che hanno curato la redazione.

"L’intervento svolto, oltre a costituire un passo indispensabile per rendere i documenti fruibili e facilmente consultabili per gli studiosi, ha rappresentato una vera e propria riscoperta della nostra storia. - ha annunciato l'assessore alla Cultura Jacopo Bertocchi - Infatti, dopo i documenti del periodo preunitario il percorso è proseguito con un altro intervento di grande interesse dedicato all’archivio dell’Ospedale di Maremma. Altri documenti attendono di essere recuperati e riordinati: il nostro interesse non si è certo fermato e l’attenzione è già rivolta all’archivio post unitario, al centro di un ulteriore avanzamento del progetto di recupero complessivo dell’Archivio Storico".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In Toscana i nuovi casi registrati sono 10.535 su 65.769 test. Ecco la mappa dei contagi tra Bassa Val di Cecina e Val di Cornia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità