comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 21°24° 
Domani 19°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
giovedì 24 settembre 2020
Giani
863.595
 
48.62%
Ceccardi
718.625
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Il maxi restauro ad Aquileia: la ricostruzione 3D della Domus di Tito Macro

Attualità venerdì 10 novembre 2017 ore 16:12

Cave, il Comitato lancia un appello alla Regione

Foto di repertorio

Nella lettera, oltre a ribadire le osservazioni, inviata a presidente e assessori si chiede di valutare attentamente l'iter relativo alle varianti



CAMPIGLIA MARITTIMA — Il Comitato per Campiglia si continua a battere contro la variante contestuale al Piano strutturale e al Regolamento urbanistico in adeguamento al Piano delle Attività estrattive, di recupero delle aree escavate e riutilizzo dei residui recuperabili e variante normativa al piano strutturale del Comune di Campiglia adottata con delibera del Consiglio del 30 agosto.

Per questo ha scritto un appello alla Regione Toscana per valutare attentamente tali processi, ribadendo le osservazioni che ha presento e formalizzato in questi giorni.

"Secondo il Comitato la variante presenta degli aspetti che, se confermati, ne renderebbero illegittima l'adozione e conseguentemente l'approvazione", si legge nella lettera sottoposta al presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e agli assessori regionali Vincenzo Ceccarelli, Stefano Ciuffo e Federica Fratoni.

Con l'appello si chiede una particolare attenzione all'iter "per evitare che diventi un procedimento di routine senza prendere nella dovuta considerazione i rischi di illegittimità e le ricadute profondamente negative sulla credibilità delle istituzioni e sul futuro della Val di Cornia".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Politica

Cronaca

Attualità