Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:19 METEO:PIOMBINO22°28°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Piero Angela, l'ultima volta in tv: «Io come la Regina Elisabetta: lavoro da 70 anni per la Rai»

Attualità martedì 21 febbraio 2017 ore 10:58

"Al parco sboccia solo il degrado"

I consiglieri 5 Stelle segnalato la situazione di incuria a cui è lasciato il parco delle Coltie a Venturina e chiedono al Comune di intervenire



CAMPIGLIA MARITTIMA — Il Movimento 5 Stelle è tornato a incitare chi di dovere per la manutenzione del parco delle Coltie, soprattutto ora che le belle giornate sono arrivate e bambini e famiglie tornano a frequentare il parco.

"Con l’arrivo della primavera, tutti i bambini vorrebbero uscire per andare a giocare nei parchi, ma a Venturina Terme questa sembra quasi un’utopia considerando che come il parco delle Coltie, la rampa da skate e anche altri giardinetti pubblici del territorio si trovano nelle stesse misere condizioni. - hanno segnalato i consiglieri Daniele Fioretti e Cristina Chesi - Altra utopia nel nostro paese è la creazione di un luogo protetto e recintato in cui i cani possano giocare e scorrazzare liberamente, tra l'altro mozione da noi proposta, accettata e non ancora realizzata".

Per i 5 Stelle, la normalità dovrebbe essere ben altra rispetto a quella presentata nelle realtà. "Visto che questi spazi esistono si chiede che vengano tutelati e salvaguardati da degrado e inciviltà".

La proposta del Movimento 5 Stelle prevede la riqualificazione del giardino delle Coltie in via Sardegna, la cui manutenzione negli anni è venuta progressivamente meno fino a sembrare una zona lasciata al degrado.

"Chiediamo al Municipio di intervenire il prima possibile, - hanno chiesto i pentastellati - per non degradare ulteriormente la zona periferica, già sottoposta a disagi non indifferenti. Alle coscienze di tutta l’amministrazione comunale e a chi di dovere soltanto un ultimo appello: se non volete che il degrado e la noncuranza diventino il vostro peggior incubo, fate qualcosa e fatelo in fretta! Ridate ai bambini la possibilità di giocare all’aria aperta. E’ un loro diritto ed è vostro dovere garantirglielo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il maltempo è atteso sulla costa toscana e sulle isole. Previsto anche il rinforzo dei venti da nord est. Ecco i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

RIGASSIFICATORE

Attualità

RIGASSIFICATORE