Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:04 METEO:PIOMBINO12°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, le immagini delle nuove esercitazioni militari con i missili Kalibr

Attualità giovedì 12 gennaio 2017 ore 17:22

"Facciamo centro insieme è stato un fallimento"

Severo Comitato per Campiglia. Poche persone hanno aderito e poco incisive le dritte inserite nel manifesto programmatico per il centro storico



CAMPIGLIA MARITTIMA — I dieci punti promossi nel manifesto per la riqualificazione del centro storico hanno fatto sorgere alcune perplessità al Comitato per Campiglia che contesta scarsa validità dei risultati, l'impoverimento dei temi e la mancanza di proposte e modifiche sostanziali. Insomma, il processo di partecipazione Facciamo centro insieme, secondo quanto sintetizzato dal Comitato, sembra essersi ridotto ad una operazione di facciata senza contenuti incisivi.

"Analizzando i dati riportati nei consuntivi delle fasi del progetto partecipativo e le percentuali riportate nel Manifesto, viene fuori che dopo avere intervistato 12 persone, è stato realizzato un incontro (prima palestra della partecipazione) al quale hanno partecipato circa 25 persone su cento previste (25%) e infine, visto il fallimento della palestra, in alternativa a quanto originariamente programmato, è stato messo a punto un questionario inviato ai circa 1000 residenti in Campiglia e Case Nuove. I questionari compilati analizzati sono stati 88 e quindi quando nel manifesto si parla di percentuali di gradimento sulle proposte scelte che vanno dal 25% al 50%, in realtà stiamo parlando delle preferenze di 22-44 persone". Questi i numeri messi sul tavolo da Comitato per Campiglia che stridono con i presupposti e gli obiettivi del progetto. 

Dalle iniziative proposte nel manifesto (leggi l'articolo correlato), secondo il Comitato per Campiglia si salva solo la realizzazione della sala della musica al Mannelli (leggi l'articolo correlato) che potrebbe portare movimento nel centro e tra i centri del comprensorio. Per il comitato questo percorso è stato un fallimento.

"Il tema non è certo di facile soluzione, - hanno sentenziato - ma purtroppo dobbiamo constatare che chi da anni amministra il Comune continua a dimostrare la sua incapacità nel dare risposte credibili al problema della morte del centro storico e alla sua marginalizzazione rispetto a quello che economicamente e politicamente è diventato il vero centro del Comune: Venturina".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L’avviso sulla pagina social del Comune che ha informato la cittadinanza della chiusura di alcuni uffici fino a data da definire
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità