Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:PIOMBINO19°21°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 24 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco, una fan lo tocca durante il concerto. Polemica sui social: «È una molestia»

Attualità sabato 16 giugno 2018 ore 14:00

Taglio del nastro per la nuova ztl a Venturina

Le foto dell'inaugurazione (Foto: Campiglia Ufficio stampa)

Lampioni di design, panchine e riorganizzazione per parcheggi e viabilità. Pomeriggio di festa con la brasa band



CAMPIGLIA MARITTIMA — Venerdì alle 18,30 l'inaugurazione della rinnovata ztl di Venturina Terme nel tratto di via Indipendenza e largo Sbarretti. C'è molta attesa nel vedere il risultato di questo lavoro di restyling che ha incontrato diverse polemiche relative al progetto e alle tempistiche. Polemiche comunque che non fermano la festa e la possibilità di guardare con occhi nuovi la ztl. 

La festa si aprirà con la brass band Magicaboola che porterà allegria con la sua musica itinerante. Alle 19 il taglio del nastro con i saluti istituzionali e la presentazione del dipinto che gli studenti dell'Accademia di Belle arti di Firenze hanno realizzato per largo Sbarretti, poi ancora musica itinerante fino alle 21,30, sempre con la Magicaboola. Alle 20 in programma vari apericena a cura dei locali del centro. 

Con l'inaugurazione si conclude un lavoro portato avanti da questa Amministrazione, ma che in realtà ha acceso il dibattito da diversi anni. Chiudendo definitivamente il tratto l'Amministrazione vuole restituire così una parte di spazio di relazione e vivibilità spesso richiesta dai cittadini, nella speranza che anche i più restii possano trovarne beneficio.

Il tratto non passerà inosservato con i lampioni dal design contemporaneo che richiamano i papaveri rossi, che dall'istallazione sperimentale al Maxxi di Roma per Venturina diventa un richiamo alla campagna e al periodo estivo. 

Riorganizzati anche gli spazi: i 20 parcheggi nella vecchia ztl sono diventati 14, ma altri posteggi sono stati recuperati nelle vie limitrofe senza disco orario come in via Fiume, via Gorizia e via Mazzini dove sono stati ridisegnati quelli esistenti. Nei prossimi giorni verranno disegnati 3 nuovi stalli in via dell'Unità di fronte alla ex sede di Spazio H.

Sulla questione viabilità, questa sarà incanalata da via Trieste verso i parcheggi e con possibilità di rientrare in centro da via f.lli Bandiera. Solo la mattina si potrà percorrere via Mazzini, dalle 6 alle 13. Nelle prossime settimane sarà sistemata una barriera con fioriera per limitare la circolazione solo nel pomeriggio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I delegati sindacali hanno diversi punti da discutere per mettere ordine sulle azioni da fare per il futuro delle acciaierie di Piombino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Sport

Attualità