Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PIOMBINO24°26°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità mercoledì 23 marzo 2022 ore 16:35

La corsa per le donne aiuta il centro antiviolenza

La donazione

La Polisportiva di Venturina Terme e tante associazioni insieme. Il contributo raccolto in occasione della gara donato al centro antiviolenza



CAMPIGLIA MARITTIMA — Nella giornata del 22 Marzo la Polisportiva di Venturina Terme ha consegnato al Centro antiviolenza di Piombino la busta con il contributo raccolto in occasione della corsa podistica del 6 Marzo, la Women’s Day 2a edizione della corsa podistica organizzata in occasione delle iniziative per la Giornata per i diritti delle donne e promossa dalla Polisportiva Venturina Terme con il contributo tecnico del settore podistico e il il patrocinio del Comune di Campiglia Marittima. 

Sono stati 120 i partecipanti di ogni età che hanno aderito all’invito, scegliendo tra i 10 Km, i 5 Km competitiva e 5 Km ludico motoria, per sostenere le attività del Centro donna antiviolenza di Piombino che opera a tutto tondo a favore delle donne in difficoltà secondo le linee della Sds Valli Etrusche.

La consegna del contributo è avvenuta dalle mani del presidente della Polisportiva Giuliano Landi in quelle della responsabile del Centro Antiviolenza Eliana Ghini, alla presenza dell’assessora alle politiche sociali del comune di Campiglia Elena Fossi e di altri rappresentanti delle associazioni.

“Ringrazio la Consulta del sociale e la Polisportiva di Venturina Terme a nome del Centro donna, della Sds e della Cooperativa sociale Arcobaleno, ma soprattutto a nome di tutte quelle donne che si rivolgono a noi. - ha commentato Eliana Ghini - Affinché questo nobile gesto possa ottimizzarne il servizio sarà nostro compito erigere progetti personalizzati nei confronti delle donne vittime di violenza perché possano ri-costruire la propria dignità ed autostima, basilari per un processo di emancipazione”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno