Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:21 METEO:PIOMBINO19°24°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
venerdì 07 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La finlandese Sanna Marin: «La via d'uscita dalla guerra? È una sola»

Attualità mercoledì 26 luglio 2017 ore 11:04

Monitoraggio delle acque dei laghetti irrigui

Arpat e Asl sono gli enti preposti al controllo e al monitoraggio della qualità delle acque depurate raccolte per il piano anti-siccità



CAMPIGLIA MARITTIMA — A monitorare il primo stralcio del Piano di emergenza idrica approvato dalla Regione Toscana e che prevede un intervento anche in Val di Cornia nel laghetto artificiale di Venturina ci pensano Arpat e Asl. Con il decreto il Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa è stato individuato come ente attuatore, mentre Arpat e Asl sono enti di controllo, competenti alla verifica della qualità delle acque sotto il profilo chimico/fisico e microbiologico, oltre al successivo monitoraggio durante la fase di esercizio dell'impianto. 

Come fa sapere Arpat in una nota, per tutta la durata del progetto, se ne prevede il termine entro la prima quindicina di agosto 2017, per 3 giorni alla settimana verrà eseguito un monitoraggio chimico e microbiologico delle acque depurate e disinfettate immesse nel laghetto, delle acque della fossa calda in ingresso al laghetto, delle acque in uscita dal laghetto, presso alcune utenze delle acque utilizzate per irrigazione. Qualsiasi criticità riscontrata nelle acque in uscita dal laghetto, in primis la presenza di Salmonelle, comporterà l'immediata sospensione dell'irrigazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Guardia di Finanza ha posto la lente sulle attività di tutta la provincia dall’Elba a Livorno, passando per Piombino, Castiglioncello e Cecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Cultura

RIGASSIFICATORE