Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:18 METEO:PIOMBINO16°18°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 09 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Treviso, incidente deltaplano: il video della tragedia

Politica domenica 11 aprile 2021 ore 10:38

Un cimitero per animali, la proposta

Foto di archivio

Da Italia Viva il suggerimento all'Amministrazione comunale per individuare un terreno da riservare agli amici animali



CAMPIGLIA MARITTIMA — "E’ una cosa piccola, ma quando capita che muoia il piccolo animale che ti ha voluto bene e che ti ha fatto compagnia, il rimpianto lo senti. E per i bambini spesso è l’incontro con il concetto difficile e strano della morte. Facciamo quindi una proposta che cerca di venire incontro alla nuova sensibilità dei cittadini, una opportunità per chi vuole utilizzarla per ricordare chi lo ha accompagnato".

Così Italia Viva ha proposto all'Amministrazione comunale di considerare la realizzazione di un cimitero per gli amici animali.

"Il Comune può mettere a disposizione un piccolo spazio in un terreno pubblico, giardino di periferia, preferibilmente, e concordare con i veterinari ed i titolari di negozi per animali un regolamento sulla base della legislazione regionale. - hanno spiegato -Pensiamo ad un regolamento semplice e sobrio che preveda almeno un piccolo segnale di riconoscimento della sepoltura. Magari un albero per ogni piccola sepoltura, in modo da costruire, poco a poco, la foresta dei piccoli amici. La gestione del seppellimento dovrebbe essere di competenza di un privato, o meglio di una associazione, e quindi con costi il più possibile ridotti".

"Il Comune potrebbe poi mettere a disposizione uno spazio virtuale sul suo sito ufficiale in cui i proprietari possano postare, gratuitamente, un piccolo ricordo del proprio pet, quindi un cimitero virtuale che potrebbe anche essere integrativo o sostitutivo di quello fisico. - hanno aggiunto - Una cosa da poco, ma un segnale di sensibilità per nuove dimensioni della vita sociale ed affettiva".

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Presentato un ordine del giorno per chiedere al Comune di prendere una posizione contro questa ipotesi nelle campagne del borgo
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Politica

Attualità