Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PIOMBINO20°23°  QuiNews.net
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Attualità mercoledì 11 aprile 2018 ore 14:33

Quale futuro per i servizi socio-educativi

Alberta Ticciati

Il comune e la scuola avviano un percorso di partecipazione aperto al mondo associativo. Si inizia con un tavolo istituzionale



CAMPIGLIA MARITTIMA — L’Amministrazione comunale di Campiglia Marittima e l’Istituto comprensivo Marconi hanno deciso di avviare un lavoro di confronto e riflessione sulla situazione della popolazione scolastica e più in generale sui servizi socio-educativi offerti alle famiglie del comune di Campiglia. 

Il tavolo di lavoro sarà composto dai rappresentanti di classe, dal presidente del consiglio d’istituto, dalla dirigente scolastica, dall’assessora all’istruzione e politiche educative e l’Ufficio scuola del Comune, da un rappresentante per ogni forza politica presente all’interno del consiglio comunale e dalle associazioni del territorio interessate a condividere un percorso di approfondimento e riorganizzazione dei servizi scolastico educativi sulla base della realtà territoriale e dei bisogni delle famiglie campigliesi. 

L’incontro si terrà giovedì 19 Aprile alle 17 presso la saletta comunale di Venturina Terme ed è aperto a tutte le associazioni interessate all’argomento (può partecipare un solo rappresentante per ogni associazione per poter consentire al tavolo di lavorare al meglio).

Dice l’assessora alle politiche educative Alberta Ticciati: “Invito i comitati, i gruppi formati da cittadini e genitori a partecipare all’incontro aperto per condividere lo status quo e lavorare insieme per approfondire i temi delle politiche socio-educative, conoscere e affrontare le criticità, e lavorare insieme a soluzioni possibili, a proposte migliorative nell’ottica di andare incontro alle famiglie e offrire servizi di qualità rispondenti alle reali esigenze della popolazione”.

L’incontro sarà preceduto, alle 13.30, dalla terza commissione consiliare nella quale questo nuovo percorso di partecipazione sarà condiviso con i consiglieri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La nuova campagna di indagini archeologiche, con archeologi di Siena e Oxford, interessa l'area dell'acropoli di Populonia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Attualità