comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 13°21° 
Domani 13°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
domenica 31 maggio 2020
corriere tv
Space X, partita la navicella Crew Dragon: il momento del liftoff

Attualità venerdì 17 maggio 2019 ore 15:59

Vallesi alla guida del Consorzio di Bonifica

L’Assemblea premia il presidente uscente che ha ottenuto un consenso unanime. Condivisa anche la conferma del suo vice Francesco Filippi



CAMPIGLIA MARITTIMA — Si è tenuta la prima assemblea consortile del Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa convocata in seguito alle elezioni svoltesi dal 2 al 6 aprile 2019. Presenti 23 membri tra eletti e sindaci nominati dal Consiglio delle Autonomie locali. 

L’Assemblea è composta dai membri eletti: Allori Guido, Bertini Fabrizio, Bracci Giovanni, Ciarcia Giuseppe, Cillerai Maura, Creatini Stefano, Falossi Federico, Filippi Francesco, Fontanelli Roberta, Francalacci Alessandra, Guadagnini Riccardo, La Comba Barbara, Muti Antonio, Serravalle Matteo e Vallesi Giancarlo. I sindaci nominati dal Consiglio delle Autonomie locali con Delibera n.1 del 16 Aprile 2019, dei Comuni di: Bibbona, Campiglia Marittima, Capraia Isola, Gavorrano, Livorno, Massa Marittima, Monterotondo Marittimo, Monteverdi Marittimo, Pomarance, Portoferraio, Rosignano Marittimo e Scarlino. Presenti alla seduta anche il revisore dei Conti Stefano Noferi, il direttore generale Roberto Benvenuto e i dirigenti dell’Area Manutenzione e Amministrativa, rispettivamente Roberto Pandolfi e Alessandro Fabbrizzi.

I lavori dell’Assemblea si sono aperti secondo l’ordine del giorno che prevedeva la convalida degli eletti; l’elezione del presidente, l’elezione del vice presidente e del terzo membro dell’Ufficio di presidenza. Plauso unanime alla proposta di riconferma del presidente uscente Giancarlo Vallesi, che ha ringraziato tutti i membri e, accettando l’incarico.

“Intendo continuare il lavoro svolto nei precedenti 5 anni, finalizzato ad ottenere un sempre maggiore apprezzamento e riconoscimento dell’importante attività svolta dal Consorzio di Bonifica e della capacità, che tali enti hanno, di instaurare relazioni istituzionali per la messa in atto di iniziative mirate a ridurre il rischio idraulico sul territorio. - ha commentato - Sarà, inoltre, importante cooperare con le associazioni di categoria in un’ottica globale di valorizzazione del territorio”. 

A supportare Vallesi, all’interno dell’Ufficio di presidenza è stato confermato, con consenso unanime dei consiglieri, il vice presidente Francesco Filippi, imprenditore agricolo di Santa Luce; come terzo membro dell’Ufficio di presidenza è stato nominato il sindaco del Comune di Gavorrano, Andrea Biondi, per poter garantire un’omogenea rappresentanza della componente pubblica dell’Assemblea.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità