QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PIOMBINO
Oggi 11°23° 
Domani 11°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdicornia, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdicornia
lunedì 22 aprile 2019

Attualità giovedì 24 settembre 2015 ore 15:18

Campionati continentali di Sheeopdog, il programma

​Al via al Quagliodromo la prima giornata di qualificazioni del Campionato europeo Sheepdog. Molti toscani nella nazionale italiana



PIOMBINO — Al via domani, venerdì 25 settembre al Quagliodromo a Tor del Sale i Campionati continentali di Sheepdog. Per l’Italia si tratta della prima volta. 

La manifestazione, organizzata dall’associazione italiana Sheepdog con il sostegno del Comune di Piombino e il patrocinio della Regione Toscana, si svolgerà da venerdì fino a domenica 27 settembre e vedrà all’opera cento binomi uomo-cane provenienti da tredici diversi paesi europei, nel lavoro del pastore e del suo cane, il border collie.

Uno dei punti fondamentali dell’ International Sheepdog Society tramite il comitato organizzatore è quella di divulgare il lavoro di questa particolare razza di cane, selezionata in centinaia di anni per il suo istinto di radunare gli armenti anche ad un chilometro di distanza dal pastore.

Protagoniste dei Campionati anche trecentocinquanta pecore sarde che sono le più diffuse e le produttrici del latte con cui viene fatto il pecorino, uno dei formaggi tipici del made in Italy.

Venerdì 25, dalle 7 fino alle 19, sarà il primo giorno dei Trials di qualificazione. Le qualificazioni prenderanno il via alle 7 di mattina fino alle 12; dalle 12 alle 13 è previsto l’inizio delle gare “young handler Sheepsense Cup” (con conduttori fino a 21 anni di età), dalle 13 alle 19 avrà luogo la seconda parte delle qualificazioni che continueranno con le stesse modalità e orari anche nella giornata di sabato.

I 16 migliori binomi delle qualifiche accederanno alla finale di domenica 27 per decretare il campione continentale.

I campionati si tengono dal 1985 in tutta Europa; servono per la selezione dell’istinto del border collie e per promuovere l’uso del cane nel lavoro della pastorizia. Ogni anno il paese che organizza il campionato utilizza e promuove la razza ovina autoctona più diffusa.

L’associazione italiana organizzatrice (Italian Sheepdog Association) ha scelto il Quagliodromo come campo di gara perchè particolarmente adatto per questo tipo di competizione e per le sue particolarità naturalistiche.

I paesi partecipanti sono: Austria, Belgio, Repubblica Cieca, Danimarca,Germania, Isole Faroe, Italia, Finlandia, Francia, Olanda, Norvegia, Svezia, Svizzera.


La nazionale azzurra è formata da otto binomi: Luca Fini Capitano (Toscana Livorno)- Cap, Luca Fini (Toscana Livorno) - Bob, Patrick Palmeri (Toscana Siena) Gil Cadorland, Moreno Simonelli (Toscana Cecina) – Bud, Andrea Corrubolo (Friuli Venezia Giulia) – Lass, Mattia Monacchini (Toscana Cortona) – Viv, Maria Igne (Veneto ) – Gimmy, Giorgio Pinto ( Piemonte ) – Bill for Ranch. Riserve: Akaena Bragagnini (Friuli Venezia Giulia)- Frodo, Moreno Simonelli (Toscana Cecina) - Moss

Benessere animali: I controlli medico veterinari su cani sono molto stretti, infatti tutti verranno sottoposti a visita medica il giovedì 24 . Sarà anche la giornata dell’incontro con i giudici per visionare i percorsi di gara e anche la giornata nella quale le formazioni verranno salutate dalla città di Piombino .

Sfilata di benvenuto nelle vie di Piombino: nel pomeriggio di giovedì intorno alle ore 16.30, è prevista una sfilata di tutte le nazioni con le squadre e i loro cani, nel centro storico della città per il saluto alla cittadinanza e alle autorità.

Afflusso Turisti: sono previsti oltre un migliaio di spettatori per ogni giorno di gara per la maggior parte provenienti dall’estero.

Young Handler Sheepsense Cup: è una gara riservata ai giovanissimi handler, under 18, che si terrà di contorno al campionato continentale.
Gare : venerdì 25 e sabato 26 si terranno le gare di qualifica, i Inizio previsto delle gare ore 7.00. Ingresso libero per tutti gli spettatori.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità